advertising
cultura

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

lunedì 23 ottobre 2017
"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Quelle che state per leggere sono parole di studenti delle scuole medie, nella fattispecie della 2D del “L.Signorelli” di Orvieto e della 1C e 2C del “M.Buonarroti” di Montecchio. Ma sono strani testi, diciamolo subito. Strani perché non vengono dai banchi di scuola: sono stati scritti in strada, in piazza, in un angolo, al mercato, ai giardini, in un negozio, al bar. Fuori. In precario equilibrio. Strani perché abbiamo chiesto ai nostri alunni di descrivere persone di un’altra città: i ragazzi di Montecchio sono andati sulla rupe a cogliere gli orvietani, e viceversa. Strani perché gli abbiamo detto di provare a non farsi vedere, a osservare la vita dall’esterno, a nascondersi tra le zolle (diceva qualcuno), impicciarsi degli altri e immaginare quello che i sensi non riescono a percepire. Insomma, a diventare scrittori. Che è un po’ diverso da fare un semplice esercizio scolastico. Ecco, questo è il risultato di queste due sedute scambievoli di descrizioni dal vero. Leggendole, noi ci siamo a volte divertiti e a volte commossi. Sempre ci siamo sentiti orgogliosi di questi ragazzi. Buona lettura!

Prof.ri Alessandra Bennati e Andrea Caponeri

IL PLAYBOY

Mi trovo su uno scivolo nei giardinetti di Montecchio: un signore anziano è seduto su di una panchina, ha un gilet beige e dei lunghi pantaloni neri, sembra un raffinato signore dell’alta borghesia, seduto a pensare a quanto bella e breve sia la vita e a ripensare alle avventure vissute in giovane età, le “marachellate”, le notti passate a studiare e le cavolate fatte per conquistare una giovane fanciulla.

Il signore sembra molto tranquillo, in passato credo sia stato un uomo apprezzato dalle donne: un “playboy” stile-coniglietto. I capelli, che sembrano essere stati leccati da una mucca, tirati indietro scoprono una cicatrice forse procurata da una donna la quale non gradiva il corteggiamento del signore.

L’uomo, ormai seduto da diversi minuti, prende il suo vecchio orologio da taschino in mano, forse lo stesso orologio con cui controllava l’ora per andare agli appuntamenti con le sue ragazze, poi se ne va, forse torna a casa da sua moglie, che una volta lo mise al guinzaglio, o forse sta andando a conquistare un’altra donna della sua lunga lista.

Alessandro Pelliccia, II D
A.S. 2016-2017
"L. Signorelli", Orvieto

UNA COLLANA MOLTO LUNGA

Dopo aver camminato moltissimo per trovare una persona da descrivere, mi sono fermato a un bar e al tavolo vicino al mio c’è un ragazzo con un viso molto simpatico, sorridente e amichevole: ha dei baffi a manubrio e l’espressione è felice. Le guance sono rosee e danno l’impressione di essere lisce, gli occhi azzurri come il mare. Ha la fronte liscia e non molto ampia, il naso è lungo e piccolo; i capelli sono lisci e non molto lunghi, le labbra carnose e molto rosse. Il mento è pronunciato e sporgente e i denti sono gialli forse a causa del fumo, il suo alito è cattivo e la voce è calma.

Dal suo modo di parlare con la ragazza accanto a lui, deduco che il suo carattere sia calmo, affettuoso e anche gentile, visto che le sta offrendo da bere. Il portamento è rilassato e disinvolto, il suo modo di fare è da amicone. Indossa una maglietta a maniche corte sopra i jeans e ha una collana molto lunga che mi ha colpito, secondo me ha un significato molto profondo: può darsi che sia un regalo dei suoi genitori che forse ora nemmeno ci sono più, per questo la indossa. Da piccolo deve essere stato molto triste per questo, ma ora si è ripreso, forse perchè ha trovato la ragazza giusta per lui.

Francesco Stella, II C
A.S. 2016-2017
“M. Buonarroti", Montecchio

L'UOMO CON LA GIACCA

Mi trovo in una panchina nel parco di Montecchio.
Sto facendo colazione, quando vedo passare davanti a me un tipo elegantissimo.
È vestito con una giacca nera con sotto una camicia bianca.
Ha una cravatta molto lunga, orrenda, di color viola con delle striscette che, dalla mia postazione, sembrano grigio chiaro.
Porta dei pantaloni dello stesso colore della giacca, neri.
Ha poi delle scarpe nere che sembrano rivestite di pelle di coccodrillo.
Visto com’è vestito, penso che sia un uomo d’affari oppure un dipendente della piccola banca del paese.
In una mano porta le chiavi della sua macchina, ma le tiene così strette che non sono riuscito a capire di che marca sia.
Nell’altra mano, invece, porta una valigetta di colore marrone chiaro con il manico di pelle marrone scuro.
Cammina molto velocemente, forse perché quella valigetta è del suo capo e gliela deve portare con urgenza? Oppure sta facendo tardi al lavoro?
Non ne ho proprio idea.

Nicolò Rellini, II D
A.S. 2016-2017
"L. Signorelli", Orvieto

 

 

 

ARCHIVIO

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 1

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 2

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 3

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 4

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 6

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 7

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 8

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 9

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 10

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 11

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 12

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 13

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 14

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 15

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 16

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 aprile

"Kaki Tree Project". Semi di pace per l'inaugurazione del Giardino delle Farfalle

"Orvieto a tutta Birra". Per tre giorni, la birra artigianale fa festa in Piazza del Popolo

Assemblea pubblica su "La chiusura dell'Ospedale e del Pronto Soccorso di Città della Pieve"

Zambelli Orvieto riapre le porte del PalaPapini per ospitare l'ostica Firenze

Olimpieri (IeT): "Un altro colpo alle attività produttive, bravo Germani"

In più di 150 per la "Festa del Ruzzolone". Il sindaco Terzino: "Orgoglioso di questo gruppo"

Laura Palmese (Orvieto Fc) verso il Torneo delle Regioni con la rappresentativa umbra femminile di Mister Pierini

Liberazione, la Consulta dei Giovani di San Venanzo incontra le scuole

L'assessore Gnagnarini replica a Olimpieri: "Le tasse e i ciarlatani"

Per "Amateatro", la Compagnia del Cantico porta al Boni "Cani e Gatti"

Approvato il calendario scolastico 2017-2018. La campanella suonerà il 13 settembre

Francesco Barberini vola a Napoli con il WWF e trova anche i dinosauri

Dal CIPE le risorse per i lavori al cimitero di Casemasce

Nell'anniversario della morte di Eleonora Duse

Si riunisce la Consulta del Lago di Bolsena. "Una risorsa da tutelare"

Al via la mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari in centro storico

Seminario CIA sul registro telematico vitivinicolo. L'Umbria ha aumentato l'export di vino dell'11,35%

Valerio Natili eletto segretario generale regionale Fisascat Cisl e Fist Cisl Umbria

"Antitodi e tecniche contro l'antipatia digitale". Seminario al Palazzo dei Sette

"Sono i cittadini i primi a subire le conseguenze di una disorganizzazione organizzata"

Il Ministero dell'Interno conferma i presidi di Polfer e Polstrada

Al via la XXII edizione de "Il Libro Parlante". Gli appuntamenti di primavera

A maggio, Fiaccola Olimpica in Piazza Duomo. In Comune, la premiazione di "Ragazzi in gamba"

Nel 72esimo Anniversario della Liberazione, "Orvieto Cammina" per la libertà

Tre giorni di festeggiamenti a Baschi in onore di San Longino

Davide vs Golia, punto di vista sulle Primarie Pd

Accordo di collaborazione tra la Chinese Academy of Sciences e l'Università della Tuscia

Domenica su due ruote con il Vespa Club, arriva "Orvieto in sella"

Gianni Minà dialoga con Stefano Corradino: "Documento da cronista, vivo da protagonista"

Storia e cronaca della Resistenza italiana ed europea, arriva la mostra dell'Anpi

Scuola Keikenkai: sei campioni Italiani e cinque in attesa della maglia azzurra

Inaugurato il primo "Unitre Smile" realizzato dalla Bottega Michelangeli

Soddisfazioni in casa Radio Frequency Expert. Suo, il lotto Centro Nord

Ferma lo scuolabus e mette in salvo una bambina, poi muore

Sindaci protagonisti del cambiamento

Lo scandalo di potenza sui conflitti di interesse al mise si allarga alla geotermia

Gianluca Foresi modera il Meeting Nazionale delle Fondazioni a Gravina di Puglia

Test di successo il primo "Wine Show Orvieto, gemellato con il 50esimo della Castellana

Scampagnata del 1° Maggio nel Convento dei Cappuccini con Letteralbar

Senso unico alternato e chiusure sulla provinciale 46 di Tordimonte

Il Comune aprirà la sfilata in Vaticano per la 32esima edizione di "Viva la Befana"

In mostra le opere di Francesco Catteruccia. Proseguono i festeggiamenti per la S.Croce

Il Comune condannato dal giudice del lavoro. "Denaro pubblco speso male"

Superare ansia e timidezza

L'Ipsia di Orvieto in visita al Centro di Formazione Enel di Terni

Robert Glasper Experiment una Liberazione R&B al Museo del Vino

Marco Iacampo live al "Valvola". Presenta l'album "Flores"

Il Duomo non è un museo

In mostra le opere di Marco Gizzi. Al Palazzo dei Sette, cavalieri e templari

Passaggio del testimone per la Staffetta del Cuore a favore di Marco Simoncelli

Il PCdI esprime soddisfazione sull'incontro con don Maurizio Patriciello

"100 fiori contro la geotermia". Giornata di mobilitazione interregionale

Auguri a Rita Levi Montalcini. Per i suoi 101 anni diretta da Bologna a rete unificata. Dalle 21 di giovedì 22 aprile 2010 segui l'evento su Orvieto.TV

Gala Five: salvezza raggiunta!

Un aiuto per Haiti. "Hachiko" al Cinema Corso con il Volontariato di S. Vicenzo

Villalalago e Villa Paolina di Porano nella “Rete regionale di Ville, Parchi e Giardini”

Verso la quadratura del Bilancio? Sembrerebbe portare ossigeno il rinnovo della convenzione tra Comune e ATC

Dalla Provincia in arrivo 80.000 euro per la SP "del Piano" a Orvieto

Chiusa la stagione teatrale con Arnoldo Foà, al Mancinelli arriva a sorpresa Enrico Brignano

Scuola di Musica. Oltre 2000 firme a sostegno dell'Istituzione. A fianco degli insegnanti anche i Sindacati

Lettera aperta del Comitato antirumore. Improponibile la bozza di regolamento. Ecco le nostre proposte

L'Intercom dell'Orvietano conferma l'efficacia e l'efficienza della funzione associata di Protezione Civile su base comprensoriale

Eurotrafo. Preoccupazioni dell'UGL per la delocalizzazione. L'azienda: è grazie alle commesse da Cina e India che stiamo salvaguardando la produzione a Fabro

Precisazioni di Confcommercio sulla riunione per il QSV: "Non abbiamo cacciato nessuno, è la legge regionale che detta gli interlocutori della concertazione avanzata"

Commissariare il Comune? Forse prima si dovrebbe commissariare il Pd...

Si getta dalla Torre dell'Albornoz. Muore giovane uomo di Porano

Condanna mite per Oriano Ricci. Domani subentrerà in Consiglio Comunale a Maria Antonella Annulli