cultura

Il disco dei Cherries alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Santa Cristina

mercoledì 15 novembre 2017
di Davide Pompei
Il disco dei Cherries alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Santa Cristina

Pioggia sì, ma di colori e applausi, nell'autunno-inverno del Teatro Santa Cristina di Porano per il lancio di "Across the Sky", il primo disco dei "Cherries on a Swing Set", registrato e mixato da Paolo Novelli nello Studio Panidea di Alessandria e dedicato "a tutti quelli che si mettono in viaggio", che sia sabato 11 che domenica 12 novembre ha fatto registrare il tutto esaurito nei 150 posti che l'antica chiesa all'entrata del paese, rifunzionalizzata nel 1999, può ospitare. Dieci brani dal vivo – quelli contenuti nel disco, sostenuto anche da una campagna di crowdfunding – e un carrellata dei migliori brani del loro repertorio.

Due ore di sincerità e leggerezza, aperte dall'invito "Allacciate le cinture di sicurezza: il viaggio sta per cominciare" e dalle immagini della loro esperienza all'Italian Festival in Thailandia, presso la Music Hall dell'Università di Bangkok, mescolate a momenti di grande intensità che hanno messo la ciliegina – è il caso di dirlo – sulla torta di un percorso artistico partito nel 2008 e ri-nato come gruppo vocale a cappella, nel quale i primi a crederci sono stati proprio loro: Stefano Benini (basso, beat box), suoi arrangiamenti e direzione artistica, e poi Daniele Batella (tenore), Chiara Dragoni (alto), Sara Paragiani e Veronica Troscia (soprano).

Un rapporto speciale, il loro. Così come, fuori da ogni retorica, è speciale la passione che li lega alla musica. Tanto ardore si riverbera, inevitabilmente, nelle esibizioni, studiate ma in fondo spontanee. Esecuzioni raffinate, le loro, dove la sovrapposizione e l'intreccio delle voci – ora a canone, ora all'unisono – riescono a caricare di suggestioni l'atmosfera. E l'entusiasmo dei cinque acrobati vocali arriva e contagia. Lo fanno, per loro, i brani proposti nel disco e nello spettacolo.

"Una raccolta brillante ma non eterogenea – spiegano – dove stili e generi sono diversi e spaziano dalle hit più originali del momento ('Other People' di LP, 'Stay with Me' di Sam Smith) balzando a brani di grande impatto come 'Eye of the Tiger' dei Survivor fino a 'Un'emozione da poco' di Anna Oxa. Ampio spazio dedicato anche alla canzone d'autore e ad interpreti come Patty Pravo, Mia Martini, Loredana Bertè, fino alla citazione dell'immortale Edith Piaf con la sua 'Je ne regrette Rien'.

Il brano sicuramente più particolare dell'intero lavoro è 'La serpe a Carolina', un'originalissima rielaborazione di un canto napoletano del 1799, una "'ngiuriata" giacobina, dedicata alla Regina di Napoli Maria Carolina". Sul palco, i Cherries introducono i pezzi, accennano coreografie, dedicano "Piccolo Uomo" a ogni grande donna ma sopratutto non si accontentano di cover-izzare altri artisti. Propongono, infatti, due brani di loro composizione: "The Hunting" e "L'Equilibrista".

L'intenzione resta quella di "muoversi nel vasto cielo della musica italiana ed internazionale, alla scoperta delle stelle più belle che illuminano questo firmamento". Dopo "Musica Riva Festival", "Solevoci Varese", "Winter Vocal Festival Pinerolo" e "Festival della Letteratura Mantova", il gruppo di sole voci tornerà presto ad esibirsi a Roma e venerdì 8 dicembre alle 21.15 al Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio.

Il loro concerto, intanto, ha alzato il sipario sulla nuova stagione musicale-teatrale del Teatro Santa Cristina di Porano, realizzata sotto la direzione artistica di Stefano Benini, d'intesa con il Comune di Porano e la Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto. Il cartellone prosegue ora domenica 26 novembre alle 17.30 con la Compagnia "L'Incontro" di Porano che porta in scena "Le Fuggitive", commedia brillante diretta e interpretata da Felicita Farina e Viviana Fedeli.

Sabato 9 novembre alle 21 si accende la "Notte Swing", una vera e propria maratona musicale dedicata al Jazz e allo Swing con 08 Trio, Rossella Costa Around Jazz Trio, Love in Portofino. Venerdì 17 dicembre alle 17.30 largo alla Compagnia Teatrale "Favl" di Viterbo con "Menecmo a Neapolis", commedia brillante tratta da "I Menecmi" di Plauto per la regia di Pina Luongo. Venerdì 5 gennaio alle 21 tocca a "Strada facendo", saggio-spettacolo con gli allievi della Scuola di Canto di Stefano Benini accompagnati dalla "Ultimo Secondo Live Band".

Gioca in casa, domenica 7 gennaio alle 17.30, la Compagnia Teatrale "La Batreccola" di Porano che, per la regia di Felicita Farina, porta in scena "Agarbo, signora mia!", uno spettacolo tratto dai piacevolissimi libri di Gianni Marchesini (Zorro Editore) "Sta finestra do' da" (2012), "Mo 'n giorno che è" (2013), "Su e giù dall'ospedale" (2014), "Chiacchiere al mercato" (2015), "Ah pipì!"(2016).

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
328.8141668 – teatrosantacristina@live.it 

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%