ambiente

Con "A passo d'uomo" Cai-Scuola segna i sentieri. E riscopre la cascata di S.Valentino

domenica 15 febbraio 2015
di Davide Pompei
Con "A passo d'uomo" Cai-Scuola segna i sentieri. E riscopre la cascata di S.Valentino

Lasciare, per una volta, i non-luoghi che costellano la comune esperienza quotidiana. Applicare su larga scala il concetto, caro a tanta pedagogia, dell'imparare facendo. E, lontano da tecnologie alienanti, ri-scoprire così il proprio territorio. Eccola, la filosofia racchiusa nelle attività legate al progetto CAI-Scuola "A passo d'uomo", in virtù del quale l'educazione all'ambiente e al paessaggio dei più giovani passa per la riapertura e la segnatura delle antiche vie comunali.

Lo scorso anno il progetto aveva visto all'opera 389 ragazzi di 15 classi, insieme ad insegnanti e volontari. Quest'anno, le classi coinvolte sono 40, 809 tra bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Orvieto centro, Orvieto Scalo, Ciconia e Sferracavallo. Una trentina, i volontari in campo per avvicinare giovani e giovanissimi all'ambiente, ai suoi tesori naturali ed archeologici, alla difesa della biodiversità e del paesaggio. Anche attrraverso la segnatura con bandierine a vernice bianco-rossa dei sentieri. Gli stessi percorsi da nonni e bisnonni, anni prima.

Tanto lavoro nel 2014 ha permesso di riaprire la "Surripa", la più antica via pedonale orvietana, l'itinerario storico per il Convento dei Cappuccini, la strada comunale per Rocca Ripesena e l'itinerario Sugano-ex Officine Netti, l'impianto idroelettrico testimonianza di archeologia industriale, ora tornati perfettamente agibili. E poi ci sono la via Torretta-Laghetti di Sugano-La Chiusetta, la via dallo Scalo a San Martino e Le Velette, il tratto da Ciconia al Chiani e Pallarete.

"Il sentiero – sottolinea Pier Giorgio Oliveti, responsabile pro tempore della Commissione Sentieri della Sottosezione CAI di Orvieto, che esiste ormai dal 2010 – cessa così di essere umile agglomerato di terriccio e sassi per diventare l'espressione più moderna del conoscere e vivere i luoghi, gli ambienti, le espressioni della natura e della storia in tutte le sue forme. Quest'anno, la novità sta nella riscoperta della cascata sopra San Valentino, che verrà segnalata e sarà oggetto di alcune escursioni. Un salto di 30 metri d'acqua, che in pochi conoscono e pochi sono in grado di ritrovare".

Nell'atrio del Palazzo dei Sette, intanto, è stata inaugurata sabato 14 febbraio alla presenza del vicepresidente del CAI di Terni Silvano Monti e del segretario Graziana Diomei, responsabile dell'escursionismo regionale, una mostra dei lavori realizzati in occasione del Progetto CAI-Scuola 2014 che testimonia l'entusiasmo provato dai più piccoli. L'allestimento con gli elaborati resterà aperto fino a sabato 21 febbraio, con orario 9-12.30, 15-18. Lezioni teoriche e attività pratiche tra cui escursioni didattiche e attività di orienteering con lettura e costruzione delle carte prenderanno ufficialmente il via lunedì 16 febbraio e andranno avanti fino alla fine di maggio.

"A passo d'uomo" ha ottenuto il patrocinio e l'indispensabile collaborazione tecnica e operativa del Comune (Assessorato Scuola, Ufficio Tecnico, Csm e Ufficio Mobilità-Scuolabus). "L'amministrazione comunale – spiega la vicesindaco Cristina Crocenon può che credere in un simile progetto di valorizzazione del territorio che coinvolge i più piccoli e aumenta in loro la consapevolezza del luogo in cui vivono". Riappropriarsi della competenza spazio-geografica del territorio è uno dei principali obiettivi, accanto a quello della riapertura della rete storica delle antiche vie comunali.

Due, in particolare, i filoni. "Dalla scuola al bosco" che coinvolgerà i ragazzi delle scuole primarie nella segnatura di segnaletica orizzontale di sentieri, dalla loro scuola appunto all'ambiente circostante. E poi "Scoprire camminando", che prevede escursioni guidate da esperti sul territorio alla scoperta di emergenze naturali, storiche e archeologiche.

I responsabili del progetto - oltre a Pier Giorgio Oliveti, anche Francesca Federici della Commissione Alpinismo Giovanile, con Isabella Marmonti e Sabina Bordino - in accordo con il Presidente del CAI di Terni Claudio Costantini, e del Reggente del CAI di Orvieto Giuseppe Prosperini da due anni si sono fatti promotori di iniziative innovative in grado di stimolare nei ragazzi l’interesse per la natura e il piacere del camminare insieme. Portando, perché no, sui sentieri anche le rispettive famiglie.

 

Per ulteriori informazioni:
Club Alpino Italiano – Sottosezione di Orvieto
Piazza Cahen – Interno dei Giardini Comunali – Fortezza Albornoz
Tel. 342.0037898 - http://sottosezionecaiorvieto.blogspot.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 maggio

Tre match in sette giorni, l'Orvieto FC ha comunque di che gioire

Assemblea dei Soci con rinnovo delle cariche per il Gruppo Ecologista "Il Riccio"

Il Coro delle Confraternite chiude i "Pomeriggi Touring"

Il sindaco Germani tende una mano all'Orvietana

"Cantine Aperte" celebra l'Anno del Cibo e del Vino Italiano nel Mondo

Vetrya si aggiudica gara Enel per fornitura piattaforma servizi video e digital asset management

"Il mondo nella mia penna. La Serpara immaginata" - 2

La Zambelli Orvieto mette a segno la tripletta con Mila Montani

L'Associazione Acqua invita a scoprire Montecchio e il suo territorio

"Come un prodigio". Al Festival di Arte e Fede la storia di Debora Vezzani

Lo Street Music Festival entra nelle scuole e scende nelle piazze: 600 bimbi e quattro comuni coinvolti

Premiati i vincitori del Concorso Musicale Internazionale Città di Tarquinia

Giornata della Vita Consacrata al Santuario dell'Amore Misericordioso di Collevalenza

Clown

"Bilancio consuntivo e multe con auto del Comune...tana per Garbini"

Nucci: "Dopo la beffa dell'aumento della Tari, ora arrivano i ritardi sulla raccolta dei rifiuti"

A Roma la degustazione-evento "Orvieto città del Vino e dell’Arte"

Sinagoga

"Alessandro Quasimodo legge i poeti italiani contemporanei", selezionata una poesia di Fausto Cerulli

"Il Malato Immaginario". Al Teatro del Carmine, Molière secondo Foresi

Povertà come ricchezza, il corso di formazione "Pietre Vive" incontra la storia

"Bosco della Poesia" al Traccio di San Venanzio. Comune e Scuola insieme per valorizzare il territorio

Dalla Moldavia a Orvieto per approfondire Contratto di Fiume, direttive acque e alluvioni, Protezione Civile

Sergio, cronaca di una storia

Sommerso turistico. Federalberghi: "Ora il Comune può dare la caccia a oltre 250 strutture ricettive fantasma"

"Comune Cardioprotetto", l'Asl Sud Est Toscana consegna 8 defibrillatori

Abiti e armature del corteo in mostra. Tentativi di museo diffuso, ma solo fino al 30 maggio

"Taruffi-Day". Così Bagnoregio omaggia il grande pilota

Quinta edizione per "I Gelati d'Italia" in Piazza Duomo. Degustazioni solidali al Palazzo dei Sette

Si presenta la guida "La Tuscia dell'EVO". L'oro verde trionfa sul banco d'assaggio

"Fascinazione etrusca. Viaggiatori, artisti, archeologi, letterati e avventurieri in Etruria fra Medioevo e l'inizio del '900"

Deposito di ceneri di carbone, rassicurazioni da Arpa e Comune

Sicurezza, si riunisce il Comitato. Disposti controlli straordinari in attesa della video-sorveglianza

C'è un futuro per i Consigli di Zona? Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Carenze e costi dei servizi sociali e socio-sanitari, Sacripanti (Gm) presenta un'interrogazione

Festa Europea della Musica, definito il programma della IV edizione

"La lista di carbone". Christiana Ruggeri racconta il dramma dell'Olacausto

Fabio Paparelli eletto nell'esecutivo nazionale ed europeo del Forum Sicurezza Urbana

Al Teatro Comunale via ai concerti di fine anno della Scuola di Musica

Mano tesa tra Perugia e Canino nel nome di Papa Paolo III Farnese e Maria Alessandrina Bonaparte

Il cardinale Gualtiero Bassetti è il nuovo presidente della CEI

Da Attigliano a "Cibiamoci", Cruditaly lancia i Crucker, cracker crudisti gourmet

Lista Civica per Porano: "Questo è lo specchio dell'amministrazione Cocco"

"Il Maggio dei Libri", gran finale. Si va verso la Consulta delle Associazioni

Al Teatro degli Avvaloranti va in scena "La Buona Vita"

TeMa, insediato il nuovo CdA. Stefano Paggetti presidente

Le stelle dell'atletica leggera all'8° Memorial "Luca Coscioni" Meeting Internazionale

Il Comitato pro Ica sollecita il direttore “Carcere modello di integrazione”

"Manciano Street Music Festival" nelle scuole, un successo con più di 700 bambini

William Shakespeare sul Lago di Bolsena, stage di interpretazione teatrale

Via alle campagne di scavo. "Il nostro è un patrimonio culturale anche da studiare, non solo da svelare"

Disciplina della circolazione a Rocca Ripesena per la giornata conclusiva de "Il Paese delle Rose"

A Ciconia, parzialmente chiusa per lavori Via dei Melograni

Prove del Corteo delle Dame, via le auto da Piazza del Popolo

Segnale "Orvieto Centro Free" anche in Piazza Duomo

Fattorini e Giovannoni alla terza prova del Campionato Italiano della Montagna

Basilici (Cittadini in Comune): "Il progetto civico di Lattanzi è fallito"

Progetto “Le.on.di.na”, sano esempio di percorso integrativo

Protestano i residenti della Strada del Piano: "Cittadini di serie B senza metano!"

Dalla fioritura sboccia Intrecci, l'alta scuola delle ladies Cotarella

Nogesi: "A quanti sono amministrati da sindaci che invocano altre centrali geotermiche: ragioniamo sui fatti, non sulle fantasie"

Al Serancia, il Palio della Palombella 2016. Andrea Cavastracci fa suo il Paliotto

Corso di "Coagulazione lattica di latte caprino crudo aziendale" alla Fattoria Ma' Falda

Il Lions Club adotta il Merletto Orvietano. "Un patrimonio immenso per un museo diffuso"

Pd, Paa, Sel coesi: "La risoluzione rafforza il sostegno al sindaco Germani"

Circolo Epocar Alta Tuscia, tuffo nella storia con la prima tappa del campionato sociale

"Concerto dell'Umbria Ensemble Orchestra. L'eleganza del Barocco e del Classicismo"

Alla biblioteca di Montegabbione, la storia di Malala e la sua battaglia per la libertà

Giovani a scuola di raccolta differenziata con "Un viaggio chiamato ambiente"

Zambelli Orvieto: serve un mercoledì da tigri contro Casal De’ Pazzi

Confcommercio e Orvieto per tutti: "In arrivo le risorse per il centro commerciale naturale"

Bilancio di previsione 2016. Sostegno ai giovani, incentivi alla differenziata

Applausi al Mancinelli per Classic&Jazz. Ceprini: "La città ama il suo teatro e lo fa vivere"

Seconda edizione del Festival dello Studente, si risveglia l’anima giovane della Rupe

Home Care Premium, prorogato il termine per i piani assistenziali

Più sicurezza per il territorio. Operativo da giugno il Piano coordinato di controllo

Al Csco il vice console Usa saluta l'avvio dei corsi del 15° Summer Program dell'University of Arizona

"Cuore di Sport". Al Palazzo dei Congressi la presentazione dei risultati

Incontro pubblico propedeutico alla stesura del Piano di Azione Locale 2014/2020

"Etruschi 3D". In arrivo la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Verso le amministrative. Si presenta la lista "Con i cittadini per Castel Giorgio"