sport

Baciocchi al Perugia

mercoledì 22 ottobre 2003
di Gabriele Anselmi

Dieci goal in sette partite non passano certo inosservati, Baciocchi lo so e ad accorgersene è stato proprio il Perugia che nel 1997 lo scaricò alla Turris dopo una breve comparsa di pochi minuti in Perugia – Reggiana nella quale fu persino ammonito.

 

Una lunga gavetta tra serie C e D ma adesso la ribalta bussa nuovamente alla porta di Baciocchi. Venerdì infatti ci sarà a Perugia l’incontro tra i due vertici societari per definire il contratto che a gennaio porterà l’attaccante a vestire la maglia del grifo. Pescara, Messina, Catania avevano tentato l’assalto nei giorni scorsi ma nessuno era andato a buon fine oggi arriva la svolta. Sul tavolo della discussione tra Alvaro Arcipreti e Luciano Gaucci ci sarà la contropartita, sia tecnica che economica, che il Perugia dovrà versare all’Orvietana.

 

La cessione si dovrebbe concretizzare nelle maggiori delle ipotesi a Gennaio e quindi godiamoci ancora le qualità dell’attaccante sperando che al momento dei saluti l’Orvietana sarà in una posizione di classifica che assicuri tranquillità.

La Serie A di Baciocchi

La carriera di Baciocchi

L'Orvietana di Baciocchi

Commenta su Facebook