politica

Fratelli d'Italia Orvieto aderisce al sit-in contro l'ampliamento della discarica

venerdì 20 aprile 2018
Fratelli d'Italia Orvieto aderisce al sit-in contro l'ampliamento della discarica

Fratelli d'Italia Orvieto aderisce alla manifestazione di sabato 21 aprile promossa dall’Associazione “Amici della Terra” e dall’Osservatorio “Le Crete” Tavolo per l'Ambiente per portare il suo apporto alla battaglia a difesa del territorio e dell’ambiente.

"Partecipiamo convintamente al sit-in - è detto in una nota di FdI Orvito - per difendere un territorio marginalizzato e abbandonato dall’Amministrazione Regionale guidata dal Presidente, Catiuscia Marini. È triste il gioco del centrosinistra, che governando sia il Comune sia la Regione cerca di assumere allo stesso tempo il ruolo di lotta e di governo.

Da un lato si oppone tacitamente, dall’altro impone scelte che non rispettano il volere popolare e che prediligono l’interesse particolare. Ritardi, inefficienze, errori, decisioni e contraddizioni continue sono caratteristiche di una classe politica di governo, che non è in grado di amministrare i proprio territori, dimostrando mancanza di lungimiranza e di rispetto. Stiamo lavorando per dare al nostro territorio una prospettiva che sia chiara, coerente e certa".

 


Questa notizia è correlata a:

"Fermiamo insieme l'ampliamento della discarica". Sit-in in Piazza della Repubblica

Commenta su Facebook