cultura

Ufficiale il programma della giornata di studi del Simulabo

mercoledì 27 novembre 2019
Ufficiale il programma della giornata di studi del Simulabo

È disponibile il programma di dettaglio e definitivo della giornata di studi "Accessibilità, partecipazione, inclusione e mediazione nei musei", promossa dal Sistema Museale del Lago di Bolsena e realizzata con la collaborazione della Società Archeoares. La giornata, come anticipato, si svolgerà a Valentano, presso la Rocca Farnese, sabato 30 novembre.

L’evento, finanziato dalla Regione Lazio, si aprirà alle 9 con la registrazione dei partecipanti e i saluti del sindaco Stefano Bigiotti, di Gian Paolo Castelli dell’Area Servizi Culturali e Promozione della Lettura della Regione Lazio e di Pietro Tamburini, coordinatore del Sistema Museale del Lago di Bolsena.

A seguire Fabio Rossi, direttore del Museo della Preistoria della Tuscia e della Rocca Farnese di Valentano, introdurrà alla giornata di studi illustrandone le modalità di lavoro per poi passare la parola alle tre relazioni generali che presenteranno i temi principali sui quali si struttureranno i lavori pomeridiani: “Progetti di inclusione e partecipazione nei musei etnografici: sfide e criticità" della dott.ssa Rosa Anna Di Lella del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Istituto centrale per la Demoetnoantropologia; "Accessibilità: un percorso tra metodologie e soluzioni tecnologiche al servizio della cultura" di Ginevra Niccolucci dell’Associazione culturale Prisma; "Patrimonio e partecipazione. Il museo come strumento sociale. Quali ruoli e opportunità?" di Nicola Margnelli della Myosotis Soc. Coop., servizi educativi del Museo Civico di Zoologia di Roma.

Dopo la pausa pranzo, la giornata proseguirà con tavoli di approfondimento riguardanti l’accessibilità, la partecipazione, l’inclusione e la mediazione nei musei. Le discussioni che ne scaturiranno verranno, a seguire, sintetizzate in un momento di restituzione e condivisione prima delle conclusioni finali durante le quali verrà presentato il lavoro “Un progetto del Simulabo per l’accessibilità”, a cura della Società Hubstract. Madeforart.

La partecipazione all’evento è gratuita, ma occorre iscriversi per permettere la migliore organizzazione possibile, esprimendo la propria scelta rispetto al tavolo di lavoro cui si intende partecipare. È possibile contattare gli organizzatori scrivendo all’indirizzo di posta elettronica comunicazione@archeoares.it oppure chiamando il numero 389.0672580.

Commenta su Facebook