cultura

Casting per "Troppa Grazia", il nuovo film con Alba Rohrwacher

sabato 15 luglio 2017
di Davide Pompei
Casting per "Troppa Grazia", il nuovo film con Alba Rohrwacher

Cinema e territorio, binomio sempre più stretto nell'Alto Lazio. Se la seconda settimana di luglio coincide con la ripresa delle riprese di "Matrimonio Italiano", il film diretto dal regista Alessandro Genovesi che arruola nel cast Diego Abatantuono, Enzo Miccio e Monica Guerritore ma anche Dino Abbrescia, Cristiano Caccamo, Diana Del Bufalo e Salvatore Esposito, a Civita di Bagnoregio ma anche a Sutri, il capoluogo di provincia non resta a guardare. Se ne è accorto un esperto di "grande bellezza" come Paolo Sorrentino che ha voluto un po' di Città dei Papi per la serie tv "The Young Pope".

Già scelta per la fiction "I Medici" e all'inizio di quest'anno da Steven Spielberg per ambientare "The Kidnapping of Edgardo Mortara", tratto dall'omonimo romanzo del premio Pulitzer David Kertzer, e da sempre aprezzata per la molteplicità di location che offre in tutto il territorio, luoghi adatti e che si prestano ai diversi generi di lungometraggi e cortometraggi, come le numerose pellicole che negli anni hanno portato Viterbo e provincia, a farsi conoscere dentro e fuori l’Italia, la Tuscia si appresta a fare nuovamente da set cinematografico per una nuova produzione. In ballo, attori del calibro di Giuseppe Battiston ed Hadas Yaron, accanto agli inossidabili Alba Rohrwacher ed Elio Germano.

Parenti improbabili in "Mio fratello è figlio unico" (2007) nei panni di Violetta e Accio Benassi, anime simili ne "Il Sogno di Francesco" (2016) in quelli di Santa Chiara e del poverello d'Assisi, i due torneranno a recitare insieme in "Troppa Grazia. La Storia di una Donna e di un Bosco", la nuova pellicola diretta da Gianni Zanasi e prodotta da Pupkin Production, IBC Movie con Rai Cinema. Tra i nomi circolati anche quello di Valerio Mastandrea. Le riprese si terranno da lunedì 31 luglio a venerdì 15 settembre nella Città dei Papi e in alcuni paesi della provincia.

Il regista modenese diviso tra cinema e tv, autore già di "Nella Mischia" (1995), "A Domani" (1999), "Fuori di Me" (2000), "Non Pensarci" (2007), "La Felicità è un Sistema Complesso" (2015) nel nuovo lungometraggio riconosciuto dal Mibact d'interesse culturale, propone la storia di una giovane donna con una figlia adolescente che mantiene da sola lavorando in uno studio di architettura. Quando Lucia, questo il nome, deve fare una perizia su un terreno scopre che qualcosa non torna. "Un film – si legge nella sinossi – sul coraggio di lottare di una donna bella e sensibile, che fa riflettere e lascia il segno nella coscienza dello spettatore, racconta la forza di combattere di un'eroina che non si arrende davanti a niente e alla fine riesce a salvare la bellissima valle in cui è cresciuta".

Prima della partenza ufficiale del film, si svolgeranno però i provini per la scelta della comparse locali. Il casting sarà effettuato mercoledì 19 e giovedì 20 luglio, dalle 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30, a Viterbo presso la Sala Mostre dell'Università della Tuscia, Via Sabotino Snc, nella zona di Santa Maria in Gradi. Le figure richieste che possono accedere ai provini sono uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 70 anni. È sufficiente presentarsi muniti di un documento d’identità, codice fiscale, e nel caso di cittadini extracomunitari è necessario portare il permesso di soggiorno. Tra le figure già richieste anche ragazze e ragazzi residenti nel Lazio che abbiano dimestichezza con lo sport.

Nelle stesse giornate, infine, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, la Sala Gatti, al civico 9 di Via Macel Gattesco ospita i casting per le comparse de "Il Primo Re", la pellicola che porta il giovane film-maker romano, reduce da 6 David di Donatello, Matteo Re dietro la macchina da presa per raccontare storia e mito di Romolo e Remo. Produzione Groenlandia con Rai Cinema, ciak d'inizio venerdì 8 settembre.

Protagonista, Alessandro Borghi, nato a Roma nel 1986 ed ospite lo scorso anno della 13esima edizione di "Tuscia Film Fest" per presentare il lungometraggio candidato agli Oscar "Non Essere Cattivo" (2015) diretto da Claudio Caligari e ritirare dalle mani dello scrittore, sceneggiatore e regista Federico Moccia (nella foto, insieme) il premio Pipolo Tuscia Cinema 2016, intitolato al padre di quest'ultimo.

Alle selezioni per le figurazioni della sola zona di Viterbo e provincia possono partecipare uomini e donne dai 18 anni ai 70 anni e bambini e bambine dai 6 anni compiuti ai 12 anni italiani ed europei. Esclusi dai casting, dipendenti della Pubblica Amministrazione, persone con doppi tagli, rasature, capelli con mèches, piercing e tatuaggi evidenti e vistosi. Via libera per i calvi. In particolare, si cercano solo persone con capelli castani, occhi marroni, dalla corporatura esile.

Anche in questo caso, per sostenere il casting bisognerà arrivare muniti di fotocopia di carta d’identità, codice fiscale, Iban personale. Per i minori è richiesta la fotocopia dei documenti dei genitori, l’Iban e la fotocopia del codice fiscale del bambino. L’assenza dei documenti richiesti è motivo di esclusione dal casting. Lo staff Cinecasting e la regia effettueranno comunque una preselezione all'entrata, nel caso in cui la tipologia non rientri nel progetto.

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%