cultura

Esercizi di stile 5^ puntata. La 2H della Scuola Media "Luca Signorelli" reinventa Queneau

domenica 21 aprile 2013
Esercizi di stile 5^ puntata. La 2H della Scuola Media "Luca Signorelli" reinventa Queneau

 

Raymond Queneau scrisse i suoi "Esercizi di stile" nel 1947, ma in Italia apparvero solo nel 1983 presso Einaudi con la traduzione (ma definirla tale sarebbe riduttivo) di Umberto Eco. E' un libro singolare: c'è un breve testo base (chiamato "Notazioni") in cui si racconta in tono neutro un banale episodio avvenuto su un autobus. Nel resto del libro Queneau racconta la stessa storiella in 99 variazioni stilistiche, ognuna a tema: gerghi, approcci enigmistici, linguaggi settoriali, figure retoriche, varie tipologie testuali... insomma un luna park linguistico che stordisce e incanta.
Oltre a essere un libro gustoso e sorprendente, gli "Esercizi di stile" sono uno straordinario "motore stilistico", un fruttuoso modello di possibilità di scrittura creativa. Come tale lo abbiamo utilizzato in una classe, la 2H, della Scuola Media "Luca Signorelli" di Orvieto Centro. Ho selezionato per i ragazzi 14 degli esercizi di stile di Queneau, li ho distribuiti in fotocopia, poi li abbiamo letti (con grande gusto, bisogna dire) e analizzati. Infine, visto che sapere senza fare poco vale (o, per dirla alla Gaber, un'idea bisogna mangiarla) ecco che ho pensato di fornire ai ragazzi un altro testo base su cui mettere alla prova la propria creatività scegliendo alcuni dei "modi" suggeriti da Queneau. Quello che ne è uscito mi è sembrato così interessante, arguto e divertente, che non me la sono sentita di archiviare il tutto alla voce "compito a casa".
A OrvietoNews va il mio sentito ringraziamento per aver consentito, con questa pubblicazione a puntate, che alcuni di questi piccoli scritti preziosi non si siano persi in qualche cassetto, e poi in qualche scatola, e poi in qualche macchina trita-carta, e poi in qualche falò.

prof. Andrea Caponeri

 

I lavori di Lisa Tamburini, Stefano Barreto Avila, Elia Portarena, Alessandra Talamoni

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"