cultura

Il "Metodo Montessori"

giovedì 10 dicembre 2009

Il Metodo Montessori crea una scuola di qualità, focalizzando la propria azione educativa su tre punti fondamentali: l'ambiente, il bambino, l'adulto. L'ambiente è puntualmente organizzato e risponde ai bisogni di ordine, concentrazione, movimento ed indipendenza del bambino, vero e proprio protagonista dello spazio in cui agisce in prima persona, chiamato a collaborare alle attività della giornata riordinando ciò che adopera, tenendo in ordine i diversi materiali, rispettando gli oggetti ed i lavori dei compagni.

Il bambino, in un ambiente così preparato, può realizzare il proprio sviluppo attraverso l'esperienza diretta. Contriamente a quanto si crede, in un'aula montessoriana vi sono alcune regole fondamentali riguardanti l'ordine e il comportamento, ma il bambino può scegliere liberamente le attività predisposte secondo il proprio interesse e portarle a termine nel tempo che gli è necessario, in modo indipendente e responsabile, fino a prendere a poco a poco coscienza dei propri sbagli e quindi arrivare all'autocorrezione e alla propria autogratificazione.

L'insegnante "montessoriano" si astiene quindi dai giudizi, confronti, gare, minacce e da ogni intervento superfluo, rispetta il nascere ed il progredire dell'autonomia facendo proprio il criterio secondo cui non esiste un processo educativo separato da un cammino autoeducativo.


Questa notizia è correlata a:

Arriva a Orvieto "La casa dei bambini". "Orvieto Bilingue" presenta il suo progetto di scuola bilingue montessoriana

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega