cronaca

Promessa mantenuta, lo "Zio" è ripassato da Ficulle

giovedì 3 ottobre 2019
Promessa mantenuta, lo "Zio" è ripassato da Ficulle

Ogni promessa è un debito e Genny - al secolo Gennaro Speria, originario di Secondigliano, 46 anni - è nuovamente transitato anche per il territorio orvietano. Diretto a Roma, dove mercoledì 16 ottobre conta di partecipare all'udienza di Papa Francesco - lo "Zio" che a giugno aveva preso parte alla processione dell'Ascensione, è ripassato da Ficulle e dagli amici del BarTox. Un cammino a piedi, quello che il fondatore di Area51, compie con una pesante croce di legno sulle spalle come forma di espiazione dal suo passato difficile.

Commenta su Facebook