cronaca

Un'App utile per essere geolocalizzati in montagna

mercoledì 28 agosto 2019
Un'App utile per essere geolocalizzati in montagna

Premesso che la tecnologia non potrà mai sostituire completamente le competenze tecniche del singolo e le buone pratiche di frequentazione di un ambiente di media e alta montagna, esistono degli strumenti tecnologici che possono semplificare le cose in caso di emergenza.

GeoResQ è l'applicazione per smartphone sviluppata dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS e dal CAI - Club Alpino Italiano, gratuita per tutti i soci. Permette di inviare costantemente la propria traccia ad amici o famigliari e di inoltrare una chiamata di soccorso alla centrale operativa fornendo in automatico le proprie coordinate.

Come tutte le App, ovviamente, funziona solo con segnale telefonico ma fortunatamente sul territorio nazionale la copertura telefonica è in miglioramento di anno in anno. E' possibile scaricare GeoResQ dallo store dello smartphone, ed è anche possibile simulare una chiamata di soccorso tramite un'apposita demo.

Per ulteriori informazioni:
https://wp.georesq.it/


Questa notizia è correlata a:

Ritrovata all'alba una donna di 41 anni che si era allontanata

Commenta su Facebook