cronaca

Mattarella: Liberazione è festa di libertà e speranza

sabato 25 aprile 2015
Mattarella: Liberazione è festa di libertà e speranza

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura, è all'Altare della Patria per la deposizione della corona d'alloro per il 70/o anniversario della Liberazione. Con il capo dello Stato, accolto dalle Forze Armate in picchetto d'onore, anche il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, il presidente del Senato, Pietro Grasso, il ministro della Difesa, Pinotti, il sindaco di Roma Marino, il vicepresidente della Camera, Giachetti.

Non appena il Parlamento lo ha eletto presidente della Repubblica, Sergio Mattarella aveva dribblato tutti ed ha fatto visita, privatissima, alle Fosse Ardeatine. Basterebbe questo particolare per comprendere quale considerazione abbia il capo dello Stato del "sacrificio di tanti" e quale importanza rivestano per lui la lotta di Resistenza e Liberazione e come il 25 aprile sia "una festa di libertà e di speranza che ricorda quel che abbiano conquistato grazie al sacrificio di tanti e che abbiamo il diritto e dovere di conservare e preservare".

Per Mattarella il messaggio della Resistenza e della lotta di Liberazione è ancora attuale e richiama il nostro paese non solo a conservarne la memoria ma a imporci una "coerenza" nell'affrontare le sfide di oggi, come quella del terrorismo e dei profughi dall'Africa. "E' in questa logica - ha spiegato - che va inteso il nostro contributo alle missioni di pace nelle aree più difficili del mondo". Perchè "la libertà ritrovata dalla nostra nazione, anche attraverso terribili sofferenze, ha radicato tra gli italiani i sentimenti di pietà, umanità, di rispetto che costituiscono i migliori antidoti al rigenerarsi dei germi di violenza e di follia".

La Resistenza e la Liberazione per il presidente della Repubblica, "sono elementi fondativi della storia repubblicana, un segno distintivo della nostra identità nazionale e un punto di trasmissione di valori tra generazioni", ecco perchè premiando nella cerimonia dei giorni scorsi in Quirinale gli studenti che hanno partecipato al concorso 'Dalla Resistenza alla Cittadinanza Attiva', il capo dello Stato ha sottolineato come "memoria e futuro siano strettamente collegati", e che ora il compito di costruire un futuro e preservare quelle conquiste di valori e di democrazia spetta proprio ai giovani: "Il futuro è nelle vostre mani ragazzi - ha detto Mattarella - avete il compito di creare un mondo sempre migliore, voi dovete sviluppare e consolidare la democrazia e la Costituzione che non va tenuta in una teca come se fosse una reliquia, perchè è viva e va continuamente applicata e realizzata". Costituzione che per il Presidente è "frutto di quella lotta antifascista".

Oggi "non c'è più, fortunatamente, la necessità di riconquistare i valori di libertà, di democrazia, di giustizia sociale, di pace che animarono, nel suo complesso, la Resistenza" ma, ha ribadito Mattarella "c'è la necessità di difendere quei valori, come è stato fatto contro l'assalto del terrorismo, come vien fatto e va fatto sempre di più contro quello della mafia. La democrazia va sempre, giorno dopo giorno, affermata e realizzata nella vita quotidiana". E comunque, ha ammonito, "mai si può abbassare la guardia sulla difesa strenua dei diritti dell'uomo".

Anche per questo il capo dello Stato, in controntendenza rispetto a un lungo dibattito nel paese, ribadisce che non si può equiparare la Resistenza ai caduti del fascismo: "La pietà e il rispetto sono sentimenti condivisibili di fronte a giovani caduti nelle file di Salò che combattevano in buona fede. Questo non ci consente, però - ha avvertito - di equiparare i due campi: da una parte si combatteva per la libertà, dall'altra per la sopraffazione. La domanda di Bobbio ai revisionisti è rimasta senza risposta: che cosa sarebbe successo se, invece degli alleati, avessero vinto i nazisti?".

Oggi in tutta Italia è festa grande

Il messaggio della presidente della Regione nel 70esimo anniversario della Liberazione

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni