ambiente

"Montegabbione Bio". Biodiversità in campo per un nuovo modello di sviluppo sostenibile

mercoledì 11 luglio 2018
di Davide Pompei
"Montegabbione Bio". Biodiversità in campo per un nuovo modello di sviluppo sostenibile

Si chiama "Montegabbione Bio" ed è il progetto promosso dal Comune dell'Alto Orvietano che continua ad investire in biodiversità, in termini ambientali e di sicurezza alimentare. A pochi mesi dal Laboratorio Innesti per la propagazione di piante da frutto antiche, mette radici un'altra iniziativa a sostegno dell'agricoltura che mette al centro il rispetto del suolo e l'alto valore che, in ambito agricolo, assume la biodiversità.

"In questi mesi su terreni di proprietà del Comune – spiega la vicesindaco Isabella Marchino, sua la delega alle politiche di sviluppo – è stata impostata una rotazione in biologico, tesa ad arricchire la biodiversità delle colture e la fertilità del terreno e sono state seminate vecchie varietà di frumenti e popolazioni evolutive. L’obiettivo è quello di studiarne lo sviluppo in loco.

E, al tempo stesso, incrementare sul territorio un’agricoltura che produca prodotti sani nel rispetto dell’ambiente, sviluppando al tempo stesso un legame fra agricoltori, mugnai, fornai, commercianti e cittadini per la nascita di nuove filiere". Il percorso di studio si articola in collaborazione con la Rete Semi Rurali, associazione all’avanguardia in Italia per quanto riguarda la gestione della biodiversità nello sviluppo delle sementi.

Ma anche con il 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria, soggetto attuatore della Legge Regionale sulla biodiversità di interesse agrario, e con l’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente 'Bruno Marchino' di Fabro. Nel progetto è stata centrale la condivisione degli obiettivi con gli agricoltori che hanno messo a disposizione risorse e mezzi per la lavorazione del terreno e la semina. Con loro si sono scambiate esperienze e competenze. A loro, va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale.

Esiti e prospettive del progetto saranno al centro dell'incontro in programma per giovedì 12 luglio all'aperto, in Via Madonna delle Grazie. Si inizia alle 9 con i saluti istituzionali del sindaco Fabio Roncella e della vicesindaco Isabella Marchino. Ad introdurre i lavori sarà l'agronoma Livia Polegri, consulente 3A-PTA che presenterà il progetto legato alla biodiversità "per un nuovo modello di sviluppo agricolo e di filiera del territorio".

Programma alla mano, Bettina Bussi, agronoma della Rete Semi Rurali, illustrerà le "Varietà locali, vecchie varietà e popolazioni evolutive", con una panoramica sui cereali in Italia e in Europa, mettendo a fuoco il contributo a "Montegabbione Bio". Le due agronome guideranno alle 10.30 la visita ai campi dimostrativi comunali. Alle 12.30, la degustazione di prodotti di filiere "biodiverse". Nel pomeriggio, a partire dalle 14, approfondimento tecnico e scambio di esperienze insieme ad agricoltori, mugnai, fornai, pasticceri e commercianti dell'agroalimentare.

Sono previsti contributi di Mauro Gramaccia di 3A-PTA, esperto di biodiversità frutticola, Antonio Lo Fiego di Arcoiris, ditta di sementi biologiche e biodinamiche, Cristina Maravalle, dirigente scolastica dell’Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino" di Fabro. All'evento sono stati invitati oltre ai professionisti del settore, anche i rappresentanti di associazioni di categoria agricole e l’assessore regionale alle politiche agricole Fernanda Cecchini.

Per ulteriori informazioni:
0763.837521 – 349.5608608
protocollo@comune.montegabbione.tr.itlivia.polegri@gmail.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni