sociale

Il Comune di Parrano alla Marcia PerugiAssisi della Pace e della Fraternità

domenica 24 aprile 2022

Per decisione unanime del Consiglio Comunale di venerdì 25 marzo, il Comune di Parrano parteciperà domenica 24 aprile alla Marcia Straordinaria PerugiAssisi della Pace e della Fraternità. L'Amministrazione Comunale ha sostenuto tutte le iniziative di solidarietà con il popolo ucraino e per martedì 26 e mercoledì 27 aprile insieme al Blog della Poesia di Luigia Sorrentino organizza l'evento "Lingue mute. Poeti contro la guerra". Di seguito le motivazioni della delibera del Consiglio Comunale:  

Il Consiglio Comunale di Parrano esprime la più ferma condanna per l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia e per i bombardamenti delle città. La guerra non è mai giustificata e va fermata subito. Tacciano le armi e parli la diplomazia. Aderisce   all’appello delle personalità della cultura che hanno manifestato a Roma il 20 marzo:                                                                          

"È arrivato il momento per ognuna ed ognuno di noi di uscire dall’indignazione virtuale dei social per mettere all'unisono i nostri corpi al servizio dello spirito della pace al fine di resistere con risolutezza a tutte le forze del male che vorrebbero cancellare i principi universali di umanità custoditi nell’intimo umano e che troppo spesso, nel corso della storia, sono stati messi in discussione.

Ora è il momento di dire No all'economia bellica (accecata dallo spirito avido del dio denaro) che si nutre del sangue dei bambini, delle donne e degli uomini in vari ed ingiusti teatri di guerra nel mondo, anche quelle ingenerosamente dimenticate o volutamente silenziate. Ora è il momento di dire No alla guerra in Ucraina e a tutte le guerre nel mondo".