politica

Il Comune si rifà il look. La Sala Consiliare torna sul piano degli uffici

sabato 1 agosto 2020
Il Comune si rifà il look. La Sala Consiliare torna sul piano degli uffici

L'annunciata seduta del Consiglio Comunale di Montegabbione si è tenuta per la prima volta nella nuova Sala Consiliare, appena ristrutturata e riarredata. Approfittando del periodo di lockdown, con la attività forzatamente in telelavoro, l'Amministrazione Comunale ha ristrutturato gli uffici comunali, con nuovi impianti di rete e di illuminazione, e con pareti di cartongesso che hanno preso il posto dei vecchi pannelli laminati.

Gli spazi sono stati rimodulati in modo da avere stazioni di lavoro ergonomiche, ordinate e luminose. Anche l'impianto di riscaldamento è stato rinnovato, con apparati molto più moderni ed efficienti che garantiranno notevoli risparmi. La Sala Consiliare torna sul piano degli uffici, come era decenni fa. Anche il vecchio colore della sala, tornato alla luce durante i restauri, è stato riproposto, abbinato ad un soffitto celeste. Gli importanti arredi in noce conferiscono alla sala una eleganza classica, insieme ai tendaggi e al lampadario in cristallo, da usare in alternativa ai moderni ed efficienti pannelli led, ugualmente presenti.

Spettacolare la vista sulla Torre Civica, così come il panorama del quale si può godere dalle ampie finestre. "Un particolare ringraziamento - affermano dal Comune - va alle tante imprese e ai tanti artigiani locali che con perizia e amore hanno lavorato alacremente per restituire piena funzionalità agli uffici nel minor tempo possibile.Per esigenze di sicurezza e distanziamento interpersonale, comprensibilmente non abbiamo tenuto una inaugurazione pubblica. I cittadini sono, però, invitati quando vogliono, a prendere visione del lavoro fatto".