cronaca

La Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia chiede il rafforzamento della sicurezza antincendio nelle aree incluse nella Riserva

lunedì 2 agosto 2021

"Ringrazio la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, le Forze dell'Ordine, l'Agenzia Forestale Regionale e i cittadini che si sono attivati per contenere l'incendio scoppiato in territorio per fortuna limitato all'interno della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia, non distante dalla zona abitata di Pievelunga, frazione di Parrano, comune incluso nella Riserva e la stessa preoccupazione esprimiamo per l'esteso incendio delle zone di San Biagio della Valle e Spina, nel comune di Marsciano, limitrofe alla Riserva con operazioni di spegnimento rese in questo caso difficoltose dal vento".

A dichiararlo è il presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia. "Questo tipo di emergenze - afferma l'avvocato Francesco Paola - è anche esso volto ad accrescersi in conseguenza delle crisi climatiche e dei possibili fenomeni di surriscaldamento. Abbiamo più volte evidenziato la necessità che la istituzione della Riserva Unesco determini più elevati sistemi di sicurezza anche antincendio della intera area e delle zone limitrofe, consapevolezze che sono certo che questo episodio contribuirà a rafforzare.

Un invito dunque in tal senso alla Regione Umbria e al Governo attesa la chiara valenza nazionale e internazionale della Riserva, che sulla scorta del riconoscimento internazionale assolve al ruolo Istituzione della Repubblica e attore internazionale e merita dunque grazie a ciò sistemi primari di tutela. Siamo anche certi che le Forze dell'Ordine possano presto ricostruire le dinamiche dei fatti identificando se fossero dolose i responsabili. Da subito evidenzio che la Riserva si costituirà parte civile negli eventuali procedimenti penale a tutela della propria immagine nazionale e internazionale chiedendo i danni e la ferma punizione dei responsabili e ciò anche al fine di prevenire queste così inqualificabili condotte che arrecano offesa non solo alla Riserva ma all'Umbria e all'Italia tutte".


Questa notizia è correlata a:

Spento l'incendio nelle boscaglie di Pievelunga. In corso le operazioni di bonifica