cronaca

Via ai lavori di ripavimentazione della SP 56 e della SP 12 Bagnorese

lunedì 3 agosto 2020
Via ai lavori di ripavimentazione della SP 56 e della SP 12 Bagnorese

A partire da lunedì 3 e fino a lunedì 17 agosto 2020 saranno eseguiti i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale sulla Strada Provinciale 56, da Orvieto Scalo a Sferracavallo, e sulla Strada Provinciale 12 Bagnorese nel centro abitato di Canale Nuovo. Dal chilometro 1+000 al chilometro 2+800 della Strada Provinciale 56 essendo un tratto fuori del centro abitato, l’ordinanza è stata emessa dalla Provincia di Terni. Il senso unico alternato riguarda il periodo 3 - 17 agosto 2020 dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 17 e comunque per la durata dei lavori.
 
Per la Strada Provinciale 12 Bagnorese dal chilometro 5+800 al chilometro 7+100 all’interno del centro abitato di Canale Nuovo, il Settore Vigilanza del Comune di Orvieto ha disposto, il senso unico alternato regolato da impianto semaforico, dalle 7 alle 19 dal 3 al 17 agosto 2020, e comunque per la durata delle lavorazioni. La ditta esecutrice segnalerà, in entrambe le direzioni di marcia, la presenza del senso unico alternato secondo i disposti del vigente Codice della Strada. Il Comando della Polizia Locale adotterà tutti i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione.

"I lavori - informano dalla Provincia - consistono nella riqualificazione delle pavimentazioni e nel ripristino delle normali condizioni di sicurezza per chi viaggia. L’importo complessivo è di 260.000 euro finanziati con fondi ministeriali per la sicurezza stradale e riguardano due distinti tratti. I lavori sono partiti sulla Provinciale 56 per oltre un chilometro di rifacimento del manto stradale. Nei prossimi giorni, si sposteranno sulla Bagnorese interessando, anche in questo caso, un tratto di oltre un chilometro nel centro abitato di Canale Nuovo".

"Come preannunciato la settimana scorsa, il cantiere è regolarmente partito per ripristinare le normali condizioni di utilizzabilità dei due tratti di strade particolarmente usurati", commenta il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi. "Gli interventi di questi giorni nell’Orvietano - aggiunge - seguono i numerosi altri fatti in tutte le strade di competenza che presentavano problematiche di questo genere. A questi ne succederanno altri secondo un programma stabilito, confermando l’impegno e l’attenzione della Provincia su tutta la rete stradale gestita dall’ente”

 


Questa notizia è correlata a:

Strada dissestata a Canonica e San Quirico, nuova segnalazione dei residenti al sindaco