ambiente

In due ore 25 volontari raccolgono una tonnellata di rifiuti sulle sponde del Lago di Corbara

lunedì 27 settembre 2021

Non solo plastica, vetro e indifferenziato finiti rispettivamente nei sacchi gialli e neri, ma anche reti da pesca, siringhe e flebo, batterie, una guaina isolante per tetti e tubi per il peso complessivo di una tonnellata. È quanto recuperato da 25 volontari dell'Associazione "Plastic Free Onlus" in circa due ore sulle sponde del Lago di Corbara dove, come annunciato, domenica 26 settembre si è svolta una giornata straordinaria di pulizia. Oltre 330, gli appuntamenti analoghi svoltisi in tutta Italia. Ringraziamenti da parte dei promotori sono andati all'Azienda Ciotti la cui donazione ha permesso di avere maglie a sufficienza per tutti i partecipanti.