TUSCIA FLOWER
ambiente

Apre il Parco di Girasoli. E c'è anche il labirinto realizzato in un campo di mais

giovedì 29 luglio 2021

Per gli appassionati di botanica risponde al nome di Helianthus Annuus ed identifica l'iconica "pianta annuale con una grande infiorescenza a capolino appartenente alla famiglia delle Asteraceae". Per il resto del mondo, invece, è simbolo dell'estate, sinonimo di gioia, allegria e vita. Giallo come la stella madre del sistema solare verso cui tende a girare il bocciolo prima della fioritura – il fiore maturo, invece, è sempre rivolo ad Est – il girasole presenta diverse varietà.

Dodici – da quelle nane ornamentali a quelle giganti, tutte con petali dalle tonalità sorprendenti – quelle sbocciate lungo la Strada Teverina, all'altezza del chilometro 3900, adiacente all’Agriturismo "Il Castagno", che giovedì 29 luglio riapre le porte al pubblico. In pochi mesi, grazie ad un duro e costante lavoro, il campo di Tuscia Flower ha visto una straordinaria metamorfosi che, come l'anno scorso, lo ha trasformato da un tappeto di tulipani variopinti in una distesa di migliaia di girasoli.

Arancione, rosso, vaniglia, oltre alle più classiche sfumature di giallo da ammirare, fotografare e naturalmente raccogliere. Il metodo fai da te che caratterizza il parco, infatti, è stato pensato proprio per coinvolgere in prima persona il visitatore che può così interagire ed entrare direttamente a contatto con la natura, camminando tra i filari, toccando i fiori con mano, recidendo lo stelo, fino a creare il proprio bouquet preferito da regalare o portare a casa.

I numerosi messaggi ricevuti in queste ultime settimane confermano l'attesa per l'apertura del parco e la passione per i girasoli, amati anche per il loro notevole potere decorativo dato dalla grande corolla la cui caratteristica – tecnicamente chiamata eliotropismo – è, appunto, quella di ruotare sempre verso il sole. Tra le novità, un labirinto realizzato all’interno di un campo di mais in cui grandi e piccoli potranno divertirsi a percorrere gli intricati corridoi fino a trovare l’uscita.

All’interno del parco è presente, poi, un’area food in cui poter mangiare all’aperto, sia a pranzo che a cena, o fare un romantico aperitivo al tramonto. Diverse le aree attrezzate con tavoli e panchine in legno dove poter gustare piatti a base di ottima carne locale e prodotti biologici dell’azienda agricola a metro zero che si potranno anche acquistare. Gli ampi spazi verdi rappresentano la location ideale per festeggiare eventi privati di adulti e bambini.

Questi ultimi hanno a disposizione una grande area dotata di altalene e scivoli e, su richiesta, di giochi gonfiabili ed animazione. Se invece si è alla ricerca di un luogo speciale per realizzare uno shooting fotografico o un video professionale, i panorami mozzafiato di Tuscia Flower possono essere scelti da coppie di futuri sposi per il loro servizio fotografico matrimoniale, donne in dolce attesa o da chiunque voglia fissare in uno scatto momenti indimenticabili della propria vita.

Il parco di girasoli resterà aperto tutti i giorni con orario continuato, dalle 9 alle 20, per tutta la durata della fioritura dei grandi fiori gialli cantati anche da Giorgia, senza bisogno di prenotazione. Gli ospiti dell’Agriturismo "Il Castagno", adiacente al parco, potranno accedere gratuitamente a Tuscia Flower e ricevere in omaggio cinque girasoli per ogni giorno della permanenza. Per le prenotazioni è possibile rivolgersi al numero di telefono 392.8730371.

Per ulteriori informazioni:
353.3689502 – info@tusciaflower.it