sport

La Zambelli Orvieto prolunga la festa a Baronissi

domenica 2 dicembre 2018
La Zambelli Orvieto prolunga la festa a Baronissi

La Zambelli Orvieto vince un confronto difficile aggiudicandosi per la terza volta nelle ultime quattro gare di campionato il successo al tie-break, dimostrando ancora una volta di avere una tenuta mentale eccellente. Gara dai due volti nella decima giornata di serie A2 femminile che era iniziata male andando in difficoltà in ricezione contro una battuta che ha messo molta pressione e non applicando la tattica preparata durante la settimana.

Per due set è stata meritatamente avanti la P2p Givova Baronissi che ha fatto vedere tutte le sue qualità, poi le tigri gialloverdi si sono sbloccate ed hanno avuto la lucidità che serviva per giocare bene, rimontare e vincere. Una bella prova di carattere per le orvietane che in questa stagione non erano mai state sotto due a zero e che stavolta hanno dovuto dare fondo a tutte le loro risorse per rimediare ad una partenza falsa.

Al fischio d’inizio c’è Strobbe in campo per le padrone di casa che partono meglio grazie a lei e ad una battuta pungente (10-7). A provare a reagire è D’Odorico che avvicina a meno due ma poi le distanze tornano ad aumentare (19-14). Montani scopre il fianco alle rivali ma il muro campano è attento e propizia l’uno a zero che arriva su errore in attacco delle rupestri.

All’inversione dei campi Arciprete è una furia e procura subito un bel vantaggio alle locali (12-5). Le ospiti si rimboccano le maniche e con Prandi alla battuta riescono a ricucire lo strappo (15-13). L’appuntamento con l’aggancio è rimandato a poco dopo con Decortes che trova qualche varco per fare male (19-19). Dascalu sale di livello e diventa imprendibile rincarando la dose.

Terza frazione che vede partire alla pari le avversarie (7-7). La spinta propulsiva di D’Odorico permette di operare un temendo allungo (12-18). La gestione è agevole e non ci sono sussulti sino a che Decortes da seconda linea mette già l’attacco che accorcia le distanze. Quarto periodo che vede le antagoniste lottare a viso aperto (13-15).

Arciprete sale in cattedra e le orvietane vengono sorpassate sul 19-18. Ultimi punti incandescenti con il meno due che viene annullato (22-22). Nonostante i troppi errori concessi (nove) a decidere è ancora Decortes che rimanda il verdetto. Al tie-break la Zambelli parte forte (1-5). In seconda linea Cecchetto è sempre attenta e non concede rilassamenti (5-9). Sul finale le meridionali rientrano con l’infinita Dascalu (11-12). Le umbre tengono duro e vanno a vincere.

P2P GIVOVA BARONISSI – ZAMBELLI ORVIETO = 2-3 (25-20, 25-23, 15-25, 23-25, 13-15)

BARONISSI: Dascalu 24, Arciprete 18, Strobbe 12, Cecconello 11, Pistolesi 4, Dall’Igna 2, Ferrara (L), Ginanneschi 4, Hodzic 1, Ferrari. N.E. – Prestanti. All. Dino Guadalupi e Luca Nino.

ORVIETO: D’Odorico 20, Montani 17, Decortes 16, Stavnetchei 15, Ciarrocchi 8, Prandi 3, Cecchetto (L1), Quiligotti (L2). N.E. – Bussoli, Mucciola, Kantor, Venturini, Angelini. All. Matteo Solforati e Luca Martinelli.

Arbitro: Maurizio Nicolazzo (CZ) ed Antonio Gaetano (CZ).

P2P GIVOVA (b.s. 14, v. 10, muri 16, errori 10).

ZAMBELLI (b.s. 8, v. 2, muri 15, errori 25).

 

Fonte: Ufficio Stampa Zambelli Orvieto - Foto: Bruno Maffia

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 14 dicembre

Con "Loading Umbria" i luoghi della cultura diventano location per videogame

San Venanzo investe in servizi, infrastrutture, cultura e attrattività turistica

Giornata Garibaldina in ricordo di Roberto e Florindo Dimiziani

La Zambelli Orvieto si esalta e batte Ravenna

"Si Fa Natale" nella Chiesa di Santa Maria Assunta. Rassegna corale dedicata al M° Maria Santa Rosiello

"Ripartiamo dal basso, risolleviamo l'ex Caserma Piave"

Avvocati e commercialisti lanciano l'allarme sulle sorti del tribunale

Da Forza Italia, "ancora nuove proposte per la nostra idea di città"

Marina Massironi porta al Teatro Secci "Ma che razza di Otello?"

Tradizione, musica e teatro per accendere "La Magia del Natale"

In tutti gli uffici postali della provincia, scatta il "Mese della Prevenzione"

Celebrato il "Natale del Soldato" alla Caserma "Nino Bixio"

Dedicato ai piccoli borghi umbri più belli il Calendario 2018 di Villa Umbra

"Fai centro nella storia", così i più piccoli portano in scena il Medioevo

"Sonorità Antiche. Concerto di fine anno con gli Etruschi" a Palazzo della Corgna

Monica Paparelli, nuova consigliera di parità della Regione Umbria

Consulta per il sociale, Tomassoli: "Non servono i titoli, basta onestà e buona volontà"

"Natale in Musica" con la Camerata Polifonica Viterbese "Zeno Scipioni"

Contrasto al gioco d'azzardo, l'Osservatorio nazionale promuove l'Umbria

Natale in fabbrica, nelle scuole e alla mensa di San Valentino

Gianni Minà all'inaugurazione dell'anno accademico dell'Istituto Universitario Progetto Uomo

"Alla scoperta di Viterbo immersi nel mondo fatato di Babbo Natale"

"Natale sicuro". La Guardia di Finanza sequestra oltre 11.000 prodotti

"OrvietoJazzPortrait", la mostra che ripercorre 25 anni di Umbria Jazz Winter

Nuova donazione dell'associazione onlus Le note di Fra'

Arriva la videosorveglianza. Iniziata l'installazione delle videocamere ai piedi della Rupe

Nuovo inquilino nel "condominio culturale" di Palazzo dei Sette. Si inaugura la sede Cittaslow International

Terza edizione per "Voci d'Inverno". Concerto di fine anno per "Omphalos Voices"

"SOS Rosarno". L'appuntamento per ripartire dalle arance bio-solidali

Si presenta il libro "Da Cellere a Capalbio. Fatti e misfatti del brigante Domenico Tiburzi"

"...un Canto vien dal Ciel...". Dodicesima edizione per la rassegna di corali polifoniche

Carta Tutto Treno. Federconsumatori: "La Regione è latitante"

"Un efficace servizio a tutela dei cittadini". Orvietano più sicuro grazie ad Alert System

Susanna Tamaro si fa ambasciatrice per Orvieto. "Svegliati, bella addormentata"

Cerimonia di consegna delle lauree 110 e lode all'Università della Tuscia

Monte Landro, dopo gli scavi continuano gli studi sui reperti

Francigena, Appia Antica, Romea Germanica. Tra pellegrini e moderni viandanti

Sognare colombe e lei

L'Istituto "Dalla Chiesa" presenta il progetto "Custodire la terra, coltivare l'umanità"

Sisma, presentato il calendario 2017 di Norcia. "Stimolo a lavorare ogni giorno per la rapida ricostruzione"

Massimo Ghini in scena al Teatro Mancinelli con "Un'ora di tranquillità"

Vetrya Orvieto Basket a Foligno per il recupero della terza giornata

Opposizione all'attacco: "La crisi politica di maggioranza deve arrivare in consiglio comunale"

In distribuzione "L'Orvietan". Quanta storia ritrovata dentro quella bottiglia

La libero Giulia Rocchi tiene alta la guardia alla Zambelli Orvieto

"Il volontariato degli anziani nei Comuni umbri, un patrimonio da difendere"

Roberto Colonnelli presenta il libro di poesie "Ogni stella ha il suo perché"

Sì della giunta al progetto per riqualificare la Strada di Pievelunga

Ai nastri di partenza la terza edizione di "Bookiamo lo schermo"

L'invito del sindaco Ciardo: "Venite a farvi un selfie natalizio sotto il Castello di Bartolomeo"

Jonathan Doria Pamphili dona al Comune una foto dell'antico affresco del Castello

Tra danza e musica, al Boni arrivano "Cappuccetto Rosso" e i Solisti dell'Umbria

"Natività Contemporanee" all'Antiquarium di Tenaglie

Note di Natale apre il calendario di "Natale in Musica"

Nella Chiesa di S.Maria Assunta, 11esima edizione della rassegna "Un canto vien dal Ciel"

Presentato il progetto "I sentieri del Perugino nelle terre del Marchese"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta l'Istituto nazionale di urbanistica al summit delle città antiche cinesi