sport

Matteo Solforati mette in guardia la sua Zambelli Orvieto

martedì 18 aprile 2017
di Alberto Aglietti
Matteo Solforati mette in guardia la sua Zambelli Orvieto

Anche l’ultima sosta prevista dal calendario è scivolata via ed ora la Zambelli Orvieto si getta anima e corpo nello sprint che porta verso la fine del girone di ritorno, traguardo che mette in palio la posta più alta. Le tigri gialloverdi sono prime della classifica, ma in buona compagnia con la Teodora Ravenna che è appaiata al comando, attardata di quattro lunghezze c’è la Olimpia Ravenna e poco dietro Perugia e San Lazzaro che inseguono a cinque punti. Le rupestri sanno che di essere vicine allo striscione d’arrivo, ma sanno anche che le tre giornate che mancano al termine della stagione regolare di serie B1 femminile saranno impegnative e cariche di tensione.

È l’allenatore Matteo Solforati a fare il punto della situazione: «La squadra è in condizioni buone sia sotto l’aspetto fisico che mentale. Quando ci si avvicina al mese di maggio vanno centellinate le energie e questa pausa, anche se ha interrotto il ritmo gara, ci è servita per ricaricare le batterie in vista del finale di campionato. Le ultime due vittorie in trasferta contro San Lazzaro e Teodora Ravenna significano semplicemente aver dimostrato ancora una volta quanto sia equilibrato il campionato. All’inizio della stagione parlare di livellamento in alto sembrava una frase di rito ed invece il girone ha evidenziato che ci sono cinque squadre che lottano sullo stesso piano per i play-off. Le ultime due vittorie non hanno cambiato molto le cose, cosa ben diversa sarebbe stato se le avessimo perse, i giochi sono ancora tutti aperti e rimaniamo in corsa per il primo posto. Questi risultati ci hanno dato la consapevolezza di essere una squadra che ha acquisito la capacità di reagire di fonte alle difficoltà, non abbiamo mai mollato ed abbiamo lottato sino in fondo vincendo al quinto set. Essere primi è positivo, magari non ci dà la sicurezza ad oggi, ma è la conferma di aver lavorato bene durante l’anno in un girone che ha espresso livelli tecnici altissimi. Al di là di come finirà la stagione abbiamo sempre occupato i primissimi posti della classifica, abbiamo avuto un rendimento abbastanza costante con molti alti e pochi bassi».

All’interno dello spogliatoio si respira un’atmosfera di grande fiducia ma la capolista sa di dover confermare sul campo il suo valore e che le rivali ad attenderla saranno tutte molto agguerrite.
«Adesso molto dipenderà da noi, avremo due partite in casa contro avversarie come Firenze e Castelfranco che ci hanno tolto quattro punti all’andata ed avremo la trasferta a Perugia contro una squadra che tra le mura amiche è stata quasi perfetta. Non saranno partite facili per noi, anche se abbiamo un piccolo vantaggio sulle inseguitrici saranno battaglie da giocare senza respiro. È abbastanza probabile che sarà una corsa a due per la promozione diretta tra noi e Teodora Ravenna. Ad ogni modo anche la seconda posizione darà discreti vantaggi nella post season rispetto alla terza e la quarta posizione e dunque bisogna fare più punti possibili».

Il tecnico di origine marchigiana sa perfettamente che la ricetta migliore in questi casi è quella di non perdere di vista i propri obiettivi, preparandosi nella maniera migliore possibile ad ogni singolo appuntamento. «Sinceramente oggi non guardo troppo avanti, penso solo alla prossima partita, ogni volta che si sono fatti i conti poi il fine settimana successivo sono stati smentiti, quindi è inutile fare previsioni o azzardare pronostici. Come ripeto sempre alle ragazze non dobbiamo guardare la classifica ma cercare di prepararci al meglio ad ogni partita, alla fine quando cadrà l’ultimo pallone tireremo le somme di quello che è stato fatto. Bisogna affrontare una gara alla volta con la coscienza che stiamo lavorando bene e che stiamo attraversando un buon periodo, vedo la giusta concentrazione e la giusta determinazione nelle atlete ed il mio auspicio è quello di continuare su questa strada».

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 febbraio

Alla Bottega Michelangeli, il FAI Giovani apre "I luoghi di Orvieto che devi proprio scoprire"

Sole e itudine

La Vetrya Orvieto non trova le contromisure, la Favl straripa

"Analytiques and Reflections upon Orvieto". La Kansas State University in Italy alla Bottega Chioccia Tsarkova

"Quando i soldi ci sono, e tanti, ma i risultati lasciano a desiderare...."

“Economia e politica in dialogo”, nell’incontro di Nova Civitas

Edilizia residenziale pubblica, revocata la sospensione delle assegnazioni nei Comuni fuori dal "cratere" sisma

Sanità, avviata la partecipazione sul regolamento per accreditamento strutture sanitarie e socio sanitarie

Triplicate le presenze ai musei del territorio, boom di visitatori nel 2016

"Erborando" all'Orto Botanico Rambelli. Corso per riconoscere le piante commestibili

Sisma, la Regione attiva tre tavoli per la ricostruzione e lo sviluppo delle zone colpite

"Invito a palazzo da Donna Olimpia". Conferenza-incontro e momento conviviale

Furti, truffe e prostituzione preoccupano gli orvietani: “Aumentate i controlli”

"Umbria Jazz Spring" a Terni. "Così si potenzia l'offerta turistica in Umbria"

Quattro nuovi cantieri. "Le risposte ai cittadini arrivano dai lavori in corso"

"L'arte del narrare. Il significato della fiaba di tradizione popolare"

Arriva Umbria Jazz Spring, a Terni 14-17 aprile

Terremoto, Confindustria propone di estendere la "no tax area" anche ad altre zone umbre

Letteralbar e Comune indicono il premio letterario per racconti e poesie brevi a tema libero

Lavori al Palazzo dei Sette, traffico vietato lungo corso Cavour

Il tennis dà spettacolo. Via al Torneo Open BNL 2017 al Club Opensportvillage

Palloncini bianchi per l'ultimo saluto a Laura. "Solo Dio conosce la verità"

Il Ricordo di Luca Coscioni. Note dopo il VI Congresso dell’Associazione Coscioni, Salerno 15-17 Febbraio

Medaglia d’oro al merito civile a Luca Coscioni. Il Sindaco di Orvieto comunica l’intenzione di avviare l’iter

Le iniziative dell'Umbria alla Bit di Milano

Luca Coscioni. Combattente per la vita. Orvieto

Disabili penalizzati da una cultura poco attenta. Odg in Provincia della Sinistra Arcobaleno per l'attuazione della convenzione ONU

Sabato 23 febbraio nella chiesa della Madonna della Cava Concerto della Scuola di Musica 'Adriano Casasole'

Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni : superata quota 100

Nuovo traguardo per l’Uisp Scherma Orvieto. L’atleta Ceccaroni 3° a Salerno al Trofeo nazionale “Montepaschi Vita”

Un atto di indirizzo del Consiglio per dare maggiore valenza al Giorno del Ricordo e ad altri particolari eventi del Novecento. Lo sollecita il sindaco Mocio rispondendo a un'interpellanza di AN

Approvate in Consiglio l'acquisizione dell'ex Ospedale e la relazione del Sindaco sulla valorizzazione del patrimonio pubblico a Orvieto

Riqualificazione urbana da Piazza Cahen alle aree commerciali di Corso Cavour nel PUC 2008 del Comune di Orvieto

Dalla Protezione Civile oltre un milione e 500 mila euro per interventi di difesa idraulica e ripristino di aree in frana

Sicurezza sul lavoro: se ne parla sabato 23 febbraio con il Sottosegretario alla Salute Gian Paolo Patta in un'iniziativa della Sinistra Arcobaleno

Festival dei Complessi Bandistici Umbri: domenica al Mancinelli secondo appuntamento di Scorribanda. Alle ore 18,00 il Concerto Musicale di Cannara

A Roma fino al 2 marzo gli inquietanti tableaux di Gregory Crewdson. Unica tappa europea del fotografo americano

Meteo

mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 3.8ºC 77% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 92% buona direzione vento
giovedì 22 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 4.7ºC 94% discreta direzione vento
21:00 2.2ºC 97% foschia direzione vento
venerdì 23 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.7ºC 94% buona direzione vento
15:00 5.8ºC 94% discreta direzione vento
21:00 4.8ºC 96% discreta direzione vento
sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.7ºC 90% buona direzione vento
15:00 8.6ºC 83% buona direzione vento
21:00 5.4ºC 91% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni