sport

Via al terzo Talent Scout Stage. Romano (Azzurra): "Avanti con grande soddisfazione"

sabato 21 maggio 2016
di E. F.
Via al terzo Talent Scout Stage. Romano (Azzurra): "Avanti con grande soddisfazione"

Terzo ed ultimo stage programmato dalla Cestistica Azzurra Orvieto che prenderà il via domenica 22 maggio per concludersi martedì 24 maggio. Si riprende, dunque, a lavorare in palestra: Coach Romano, coadiuvato egregiamente da Francesco Trignali, visioneranno e lavoreranno con altre giovani cestiste provenienti da tutta Italia. Non mancherà il supporto e l’utilizzo di Zuzzy, il nuovo “Coach” targato USA in dotazione alla Società e che ha già dato ottimi risultati nello stage precedente. Non resta che partire: entusiasmo e voglia di fare, ne siamo convinti, non mancheranno. A tutte le atlete (e allo staff che le seguirà) l’augurio di un buon lavoro.

Francesco Tringali: "Anche per questo stage sono state numerose le richieste. Ne siamo orgogliosi. Le atlete sono: Roberta Lunadei (classe 2000) Yale Pescara, Rossana Boccalato (classe 1999) Santa Marinella, Francesca Triveri (classe 1997) Bull Basket Latina che quest’anno ha giocato a Sora, Angelica Tibe (classe 1996) Sanga Milano, Claudia Colli (classe 1996) Basket Carugate e Lucia Missanelli (classe 1998) Bonfiglioli Ferrara Basket (queste ultime tre con tanta esperienza di A2 nella stagione appena trascorsa).

A queste ragazze si aggiungono, come sempre, le nostre Grilli e Colantoni. Domenica, ci sarà anche Elisa Spigarelli (classe 1997) Basket Gualdo. Infine domenica e martedì parteciperanno, come già per gli stage precedenti, le atlete della Pink Terni che, come sempre, accolgono con entusiasmo questi stage e consolidano il rapporto fra le due Società che, ormai, hanno intrapreso una proficua collaborazione su tutti i fronti, organizzativi e tecnici. Faremo due allenamenti la domenica, uno il lunedì e due il martedì. Da un punto di vista tecnico sarà uno stage un po’ diverso, con atlete più grandi rispetto all’ultimo e con atlete che, quasi tutte, hanno discrete esperienze in campionati senior".

Massimo Romano: "Iniziamo il terzo ed ultimo stage per quest’anno dove l’età delle atlete, rispetto agli altri due, sarà più alta (avremo qualche ’96 e il range sarà fino al 2000); lavoreremo anche con Zuzzy, la macchina targata USA, che già abbiamo sperimentato con ottimi risultati. L’esperienza di questi stage è fondamentale, sia per noi nel gestire queste giovani cestiste, sia per le atlete stesse che, vista la loro giovane età, devono “imparare” a gestirsi lontano da casa. Terminati questi tre giorni di lavoro in palestra, tireremo le somme di questi stage e, in base alla nostra progettualità e alla disponibilità delle ragazze, costruiremo il futuro immediato sia in ambito di settore giovanile che di prima squadra. Il nostro progetto va avanti".

Commenta su Facebook