sport

La Zambelli Orvieto si gode il momento, parola di Jasmine Rossini

mercoledì 17 febbraio 2016
di Alberto Aglietti
La Zambelli Orvieto si gode il momento, parola di Jasmine Rossini

È salito a dieci il numero delle vittorie consecutive della Zambelli Orvieto che procede incurante delle avversarie davanti a sé e continua ad occupare la seconda posizione nella classifica della serie B1 femminile. Anche Cesena ha dovuto cedere il passo ad un collettivo in grande condizione e capace di superare le difficoltà del momento facendo leva sulle sicurezze derivanti da un gruppo che continua a lavorare duro in palestra.

Una stagione sicuramente ottima è quella che sta disputando la schiacciatrice Jasmine Rossini che dimostra nelle statistiche di essere la bocca da fuoco più prolifica: «La squadra sta viaggiando sull’onda dell’entusiasmo per le vittorie senza però staccare i piedi da terra. Il punto di forza è il gruppo, quando entriamo in campo cerchiamo sempre di aiutarci e di sostenerci l’una con l’altra, soprattutto nei nostri momenti di difficoltà e credo che questa sia la cosa più importante. La mia sensazione personale è che il rendimento delle singole è merito della prestazione di squadra, sicuramente sto attraversando un buon periodo ma le certezze che ho derivano dal gioco di squadra che mi fa stare tranquilla e giocare nel migliore dei modi. Tutto ciò è dovuto anche dal lavoro che c'è dietro le quinte e portato avanti con competenza dallo staff tecnico e dalla dirigenza».

La schiacciatrice gialloverde che indossa la maglia numero sei commenta il periodo guardando a ciò che è stato nell’ultima giornata di campionato e a ciò che attende le rupestri nell’immediato futuro. «Domenica è stata una partita molto intensa con momenti di difficoltà ma anche momenti di un bel gioco da parte nostra e delle avversarie. Siamo riuscite a portare a casa l’intera posta con la consapevolezza dei nostri punti forti e con la tranquillità che consente nel prendere un punto alla volta fino in fondo. Il match di sabato prossimo è molto importante visto che riguarda un derby che è anche uno scontro con Perugia. Questa settimana lavoreremo pensando a questa come l’ennesima battaglia per noi e cercheremo di arrivare nel miglior stato fisico e mentale per affrontarlo».

Al Pala-Papini nel frattempo sale la febbre per la pallavolo e gli sportivi sono già in fermento per lo scontro della sedicesima giornata stagionale che vedrà le tigri ospitare la loro più diretta inseguitrice.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata