sport

La Zambelli Orvieto fa un sol boccone del Pagliare

domenica 19 aprile 2015
La Zambelli Orvieto fa un sol boccone del Pagliare

Risultato favorevole alla Zambelli Orvieto nel temuto scontro valevole per la quart’ultima giornata della serie B1 femminile, duello superato a pieni voti e con risultato nettissimo. Affermazione che vale come vendetta per lo smacco subito all’andata e che prolunga il periodo positivo delle biancoverdi arrivate all’ottavo successo consecutivo tra campionato e coppa Italia.

Le rupestri hanno restituito la ‘cortesia’ giocando una partita esemplare e neutralizzando le pericolose bocche da fuoco della Re Hash Pagliare proveniente da uno stupefacente successo ai danni della capolista. Al palasport Alessio Papini le padrone di casa sono scese in campo con Diletta Bigini ancora titolare nel ruolo di centrale e con Veronica Righi ad assumersi la responsabilità di coordinare la seconda linea.

Una gara a senso unico con le orvietane ciniche e spietate in tutti i momenti della contesa, una squadra abile a scoprire il fianco alle avversarie per mezzo di una fase-punto molto incisiva pur commettendo qualche errore in più delle marchigiane. Resta al quarto posto la compagine del ‘canguro’ che è sempre distanziata di un punto dal podio della classifica che significa partecipazione ai play-off, obiettivo senza dubbio ambizioso ma possibile.

ZAMBELLI ORVIETO – RE HASH PAGLIARE = 3-0 (25-17, 25-19, 25-19)

ORVIETO: Rossini 16, Ubertini 14, Biccheri 13, Kotlar 12, Bigini 2, Mazzini 2, Righi (L1), Fastellini 1, Volpi, Rosso. N.E. – Piastra, Andreani (L2). All. Marco Gobbini ed Alessandro Magnaterra.

PAGLIARE: Taddei 12, Canella 8, Pepe 6, Di Bonaventura 5, Di Marino 3, Capriotti, Ventura (L), Agostini, Traini. N.E. – Ciccanti, Patrassi. All. Domenico Chiovini e Gianfranco D’Angelo.
Arbitri: Francesco Aiello ed Andrea Di Tullio.

ZAMBELLI (b.s. 12, v. 5, muri 6, errori 9).
RE HASH (b.s. 7, v. 5, muri 3, errori 8).

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"