sport

A Ragusa, Passalacqua Spedizioni batte Ceprini Costruzioni Orvieto 81-44

lunedì 18 novembre 2013
A Ragusa, Passalacqua Spedizioni batte Ceprini Costruzioni Orvieto 81-44

Era quasi una missione impossibile: andare ad espugnare il fortino ragusano rimasto finora inviolato non era facile ed il risultato finale dimostra la forza della squadra siciliana, prima a punteggio pieno con 2 punti di vantaggio sul terzetto composto da Schio, Lucca e Umbertide

A determinare però l'81-44 finale non è stata solo la forza della squadra di casa ma anche un'Azzurra che ha concesso troppo alle avversarie regalando ciò di cui la squadra di coach Molino non aveva bisogno per ottenere la vittoria: nonostante, infatti, la difesa orvietana abbia tutto sommato retto sotto i pesanti colpi dell'attacco di Ragusa, le ragazze di Valentinetti si ritrovano sui tabellini ben 25 palle perse a fronte delle 10 recuperate, con Morris e Maznichenko evidentemente sottotono. E' vero che Ragusa sta giocando un altro campionato rispetto ad Orvieto, ma ad Azzurra, dopo la vittoria in casa contro Priolo, serve un'altra scossa, in grado di dare nuove forze fisiche e morali alle ragazze.

Il roster a disposizione di Valentinetti ha tutte le possibilità per fare bene e domenica prossima c'è subito un'occasione per cercare il riscatto: al Palasport di Porano arriverà la Virtus La Spezia, quinta in classifica con 8 punti, battuta in casa in quest'ultima giornata da Umbertide 67-83. La gara contro le spezzine si giocherà alle ore 17:30 anzichè alle 18.

Gli altri risultati:

GESAM GAS LUCCA - C.U.S. CAGLIARI 88-73
UMANA VENZIA - FILA SAN MARTINO DI LUPARI 59-54
C.U.S. CHIETI - TROGYLOS PRIOLO 67-75
FAMILA SCHIO - LAVEZZINI PARMA 68-61

 

PASSALACQUA SPEDIZIONI RAGUSA:

Micovic 6, Mazzoni 3, Gatti 4, Galbiati 8, Williams 13, Walker 14,
Malashenko 17, Sorrentino, Richter 7, Saggese, Soli, Valerio 9. All. Molino


AZZURRA CEPRINI COSTRUZIONI ORVIETO:
Buccianti, Puliti 7, Maznichenko 11, Gaglio 2, Sutherland 8,

Ridolfi ne, Panella 7, Baldelli, Bove 7, Morris 2. All. Valentinetti

 

Parziali: 21-7; 21-11; 20-12; 19-14.

Progressivi: 21-7, 42-18; 62-30.

Arbitri: Alex D'Amato - Marcello Aprea - Gianluca Capotorto

Commenta su Facebook