advertising
sport

Partita avvincente per la Libertas: 3-1 con l'Etruria Volley

martedì 23 ottobre 2007
di Ilaria Moscatelli
La neopromossa Libertas Orvieto ha tirato fuori una determinazione e un buon gioco che forse ha sorpreso i perugini. L’Etruria Volley abbandona il campo orvietano con una pesante sconfitta. Nel primo set l’Etruria sfodera i suoi colpi migliori con Tognellini, Menculini e Sarnari, ma nel secondo set, niente hanno potuto fare contro un muro orvietano che difficilmente non andava a segno. Bernardis, Pasquini Alessandro e Morleschi hanno reso vani gli attacchi di ragazzi di Montatomi grazie ad una difesa che si č conclusa spesso con un punto per gli orvietani. Dopo un secondo set in cui prevalgono nettamente i ragazzi di Ercolani, nel terzo un risveglio dell’Etruria lascia fino alla fine incerto il risultato. Con i fratelli Pasquini, nella formazione di Ercolani i migliori in campo, la Libertas Orvieto allunga verso il 25. Il quarto set č nuovamente targato Libertas che approfitta di un’ Etruria affannata che facilita il finale positivo. Ci provano i centrali perugini, ma sono pochi i punti che riescono a segnare per colmare lo svantaggio ormai accumulato. Dopo la sconfitta di Perugia, la Libertas Orvieto chiude la seconda giornata con tre punti nel sacco. Non sono tre punti qualsiasi, visto che l’Etruria rientra in quell’elenco di squadre favorite per i play-off. Gli orvietani hanno stravolto i pronostici e battuto la squadra che nella prima giornata ha strappato un punto al Selci, squadra accreditata per la vittoria del campionato e che ha concluso la passata stagione piazzandosi seconda e sfiorando il passaggio in serie B. Il pubblico presente alla palestra di Ciconia I. Scalza, ha potuto assistere una partita avvincente in cui si č vista giocare un ottima pallavolo. LIBERTAS ORVIETO: Bernardis, Bracaletti, Carotta, Morleschi, Moscatelli, Muccifori S, Muccifori R., Pasquini A., Paquini L.,Tassoni. All.Ercolani. ETRURIA VOLLEY: Antonioli, Caronico, Chiappini, Ciancottini, Menculini, Santificetur, Sarnari, Tognellini, Dagloni. All. Montazomi. ARBITRI: Sellani e Milardi di Terni. PARZIALI: 3-1 ( 21-25; 25-15; 25-23; 25-17)

Commenta su Facebook