sport

Il Nepi avanza e batte la Lottomatica Roma in gara 1.

mercoledì 10 maggio 2006
di davide
Fattore campo ancora decisivo nelle gare 1 delle semifinali scudetto disputatesi ieri sera. Le prime due classificate della stagione regolare (Alter Ego Luparense e Lottomatica Roma) si sono infatti arrese sui campi di Samia Arzignano e Nepi (ad Orvieto), dovendo ora obbligatoriamente vincere sabato prossimo 13 maggio la gara 2 sul proprio campo per prolungare la serie a gara 3 ed evitare leliminazione. Gara molto tattica ad Orvieto in un palasport letteralmente stra-pieno, con la Lottomatica Roma priva degli infortunati Gianfranco Angelini tra i pali ed Everton, attenta in difesa e pronta a colpire in contropiede contro un Nepi chiamato a fare la partita. Dopo un paio di tentativi per parte, al 16 i padroni di casa, senza lindisponibile Urio, sbloccavano il risultato: Montovaneli perdeva palla a centrocampo nel contrasto con Pinto che serviva Lazarini pronto a battere Barigelli. Nella ripresa linerzia della gara non cambiava, con il Nepi pericolosissimo al 5 con un tripla conclusione Pinto (2 volte)- Corsini cui Barigelli riusciva ad opporsi prima del tiro finale fuori misura. I giallorossi di Ceppi provavano a pungere con Marco Angelini prima e Furlam dopo ma Guerra si faceva trovare pronto. Nel finale un grande intervento di Barigelli negava il raddoppio ad Ippoliti mentre lingresso, tra i giallorossi, di Sanchez come portiere di movimento non cambiava lesito della gara. NEPI- LOTTOMATICA ROMA 1-0 (1-0) NEPI: Guerra, Junior, Corsini, Lazarini, Musti, Pinto, Milani, Garcias, Guerini, Ippoliti, Bresciani, Quatrini. ALL.: Maurizi LOTTOMATICA ROMA: Barigelli, Montovaneli, Duarte, Lovatel, Sanchez, Terlizzi, Maccarinelli, Ferreira, Crivellaro, M. Angelini, Furlam, Zani. ALL.: Ceppi ARBITRI: Troiani (Pesaro) e Balestra (Forl) MARCATORI: 16 Lazarini del p.t. AMMONITI: Corsini, Garcias, Lovatel, Sanchez, Duarte Divisione Calcio A5

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate