sport

Orvietana, è ancora pari

domenica 12 dicembre 2004
di Gabriele Anselmi

La vittoria non conosce la strada per Orvieto. Sembra filare tutto per il verso giusto: gol alla fine del primo tempo e squadra abbastanza coperta, ma nei conti non c’era il signor Falanga di Torre del Greco che in sette minuti stravolge tutto l’incontro. Un rigore che non c’era e un espulsione da provetto inventore sono i biglietti da visita che il signor Falanga lascia allo stadio Muzi.

 

Il due a due finale è soltanto l’epilogo di una granata iniziata bene e fina come nessuno si era immaginato. Per vedere l’Orvietana all’opera c’è voluto solo un minuto: Nuvòli per Braccini che in tuffo mandava alto. Poi qualche altro tentativo con il Grottammare che prende spirito al quarto d’ora, poi solo inutili fischi e gioco spezzettato, quasi a sfiorare la noi. Nel finale di primo tempo Ioppolo prova a suonare la carica, ma sceglie Marchignani come scudiere e va a finire in barzelletta.

 

Poco dopo ritenta con Nuvòli e questa volta la scelta è azzeccata perché ne scaturisce il goal del vantaggio. Il primo tempo si chiude con i padroni di casa avanti di una rete. Il goal riporta il sorriso tra gli spettatori che fino ad allora non avevano visto molto spettacolo. Per l’Orvietana la necessità di vincere si tramuta in un gioco più concreto di altre circostanze, ma allo stesso tempo l’attenzione diminuisce in fase di censiva, salvo per Nuccioni e Miale che si alternano regolarmente gli alti e bassi. Il Grottammare comincia a rilento, Izzotti è costretto a togliere Cocci dopo pochi minuti nella speranza di trovare una fisionomia di gioco. Nella ripresa è il Grottammare a fare la partita.

 

Ovviamente lo svantaggio chiama gli ospiti alla carica, ma quando in sette minuti non arriva nessun tiro in porta, l’arbitro decide che è il suo momento. Prima abbocca, come un pesce d’acquaio, al tuffo plateale di Gentili che procura il rigore del pari, ma non vede la maglietta di Nuccioni, tirata da Pazzi, che si strappa sul fallo che scaturisce l’azione. Un errore tira l’altro e poco dopo espelle Brunelli, probabilmente l’unico nella storia del calcio ad essere stato espulso per un contrasto, dopo tre minuti di gioco fermo che erano serviti ai sanitari biancorossi per soccorrerlo.

 

Il Grottammare riceve il regalo e ringrazia con il raddoppio che potrebbe significare vittoria. Non è affatto così perche La Cava si alza dalla panchina e al suo ingresso in campo pareggia sul cross dell’infaticabile Nuvòli. Nel finale rimane in campo solo l’Orvietana, che nemmeno l’arbitro Falanga può più bloccare; allo scadre Miale tenta il tuffo su un mezzo tiro di Ioppolo ma la palla termina fuori ad un soffio dalla porta.

Il Tabellino di Orvietana - Grottammare

La Cronaca di Orvietana - Grottammare

INTERVISTE: Tutti contro l'arbitro

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni