sport

Orvietana, mercato chiuso arriva Macerata

giovedì 18 novembre 2004
di Gabriele Anselmi

L’Orvietana ha chiuso i conti. Amichevole di prova ieri sera a Sferracavallo contro la Federico Mosconi. Una sgambata per vedere all’opera il neo acquisto Sandro Macerata, difensore centrale classe 1969, il giocatore arriva dal Bellaria (C2) dove lo scorso anno č transitato a gennaio prima di iniziare la stagione con il Riccione. Dunque, un esperto conoscitore del calcio della riviera. Gli anni migliori di Macerata sono stati quelli con il San Marino, dove ha conquistato la promozione in serie C2 nel 2000 con 29 presenze e 4 reti. Sandro Macerata ha giŕ giocato con Simone Madocci, operato allo zigomo destro martedě scorso, al San Marino dal 2000 al 2001, in poche parole Alvaro Arcipreti  ha pensato bene di portare ad Orvieto il secondo tassello mancante della difesa di quel San Marino stellare.

 

Occhi puntati anche sul giovane Luca Fazio, (nella foto) il ventenne centrocampista proveniente dal Rovigo, che ha giŕ vestito la maglia biancorossa nella trasferta di domenica scorsa contro lo Spoleto. Per lui subito un cambio di programma, l’allarme difesa lo costringe ad arretrare il suo baricentro posizionandosi all’esterno destro della linea difensiva. Borrello ha visto cosě.

 

L’idea per la formazioni antiFoligno dovrebbe essere sostanzialmente questa: Pifarotti in porta. In difesa da sinistra: Brunelli, Macerata, Petrassi, Fazio. A centrocampo: Nuvňli, Vitali, Chiasso, Ioppolo. In attacco: Iannuzzi, La Cava.

Commenta su Facebook