sport

Provaci ancora Orvietana

sabato 18 ottobre 2003
di Davide Breccia

Niente sogni particolari, piedi per terra; è questo che si predica in casa biancorossa, ma Chiasso e compagni si godono meritatamente questa settimana da primi in classifica e nel cuor loro sperano che questo momento non finisca.
L'occasione c'è ed è d'oro; ad Orvieto arriva la Vigor Senigallia, terz'ultima a soli 4 punti. Una partita abbordabile, sulla carta, un'occasione per proseguire una striscia positiva e per non lasciare la testa della classifica.
A via Carini si predica sempre umiltà e lotta per la salvezza, per una squadra che, è vero, trova in Baciocchi un'arma in più, ma che fa del lavoro di squadra il suo punto di forza.L'Orvietana ritrova Comanducci in difesa e scende in campo con la formazione tipo: Scarabattola (nella foto), Giannini, Frasca, Comanducci, Ercoli, Chiasso, Ioppolo, Dettori, Varchetta, Baciocchi e Baiocchi.
Ora non resta che aspettare e sperare che tutto ciò non sia una meteora.

Commenta su Facebook