sport

Boccata d'ossigeno per la Coar, vittoriosa a Magione..

domenica 17 novembre 2002
di Dav.Bre.
La Coar espugna Magione e dopo la vittoria casalinga con il Palombina Ancona guadagna altri tre preziosi punti per compiere un altro piccolo passo in classifica.
Partita tuttaltro che facile, combattuta dall'inizio alla fine e fortemente innervosita da un arbitraggio di quelli che preferiremmo sempre evitare. Risultato finale 7-6 per la Coar, ma dato importante da sottolineare è che i locali, delle 6 reti segnate, solo una è derivata da una azione, le rimanenti provengono da 2 rigori e 3 tiri liberi. La gara, che inizialmente parte su toni corretti, pian piano viene alterata a causa di eccessivo rigore o di eccessiva leggerezza dei direttori di gara, cosi che i biancorossi nel prossimo turno dovranno fare a meno di Medaglia di Salucci espulsi e di Mariano Lima ammonito, ma gia in diffida. Mr. Zappone spera di recuperare Fabio Lima e Pirati.
La gara ha visto gli ospiti andare in vantaggio per primi, ma poi gli orvietani hanno recuperato sino al 2-1 e di qui sono riusciti a non andare di nuovo in svantaggio sino al termine dalla prima frazione (2-2) e fino a fine gara (7-6).
"Non si è visto molto bel gioco, ma cio che conta è il risultato", commenta Zappone; " sia noi che loro dovevamo vincere e l'abbiamo spuntata noi e questo è cio che conta; daltronde in queste gare decisive si cerca di fare risultato senza badare troppo all'aspetto tecnico. Spero di recuperare Fabio Lima e Pirati per la prossima gara con il Pescara, senno con tutte queste assenze saremmo proprio messi male".
Grande gara per Pazzaglia (foto), che, 4 gol a parte, è stato un autentico trascinatore dei suoi; 2 gol anche per Fabbri che presenta segni di miglioramento rispetto al suo esordio ed in fine 1 gol per M.Lima.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità