sociale

Aucc e Avis insieme: "C'è bisogno di sangue...anche in Oncologia"

martedì 18 dicembre 2018
Aucc e Avis insieme: "C'è bisogno di sangue...anche in Oncologia"

A volte si pensa che un malato di cancro non abbia bisogno di sangue, ma non tutti sanno che le trasfusioni sono una necessità per molti casi oncologici. La campagna che Aucc e Avis stanno avviando è volta proprio a sensibilizzare su questo tema. Fare squadra, questo l'obiettivo di Aucc onlus e Avis comunale di Perugia. Le due storiche associazioni hanno deciso di unire le forze per veicolare un messaggio prezioso alla cittadinanza umbra: “C’è bisogno di sangue, anche in oncologia”.

La buona causa delle due organizzazioni converge verso un unico obiettivo: essere di aiuto alle persone che soffrono. Avis lo fa con la raccolta preziosa del sangue, linfa vitale per tutti. Aucc onlus lo fa garantendo dignità ai pazienti oncologici e ai loro familiari attraverso servizi socio-sanitari gratuiti.

“Oggi abbiamo voluto unire le nostre forze per divulgare un messaggio molto importante – fa sapere Giuseppe Caforio, presidente AUCC onlus – La donazione del sangue è indispensabile per garantire cure a tutti i pazienti anche quelli oncologici che spesso necessitano di trasfusioni”.

Da sempre Avis Perugia propone iniziative rivolte alla diffusione della cultura del dono e con questa unione si rafforza la rete che vede unite sempre più le associazioni del territorio in campagne di sensibilizzazione, che hanno come fine comune il bene delle persone. Avis sottolinea sempre che donare significa salvare delle vite, anche quelle dei malati di cancro. Basta una sola ora di tempo di un donatore per salvare una vita.

“Questa rete che si è venuta a creare con Aucc è fondamentale per la nostra associazione – sottolinea Fabrizio Rasimelli, Presidente Avis Perugia -. Si accorcia sempre più la filiera del sangue, da chi ne ha tanto bisogno a noi che siamo portatori di vita. Sappiamo cosa significa un trapianto di midollo, cosa significa avere un carcinoma o altre problematiche ematologiche, quindi ci sembra doveroso appellarci ai nostri donatori per continuare a donare anche a sostegno dei malati oncologici. Con loro noi ci siamo stati, ci siamo e ci saremo sempre!”

Il progetto di collaborazione intende far conoscere agli associati delle rispettive associazioni la realtà, le peculiarità e gli obiettivi delle due organizzazioni. Un progetto di comunicazione e sensibilizzazione. Si opererà insieme e con tutti gli strumenti a disposizione per diffondere informazioni dettagliate sulla necessità di sangue e sui servizi di assistenza socio-sanitaria garantiti dall’Aucc.

La cultura della prevenzione è un altro punto di incontro delle due organizzazioni. Aucc da sempre promuove stili di vita sani che prevengono l’insorgere di malattie oncologiche. Avis fa scuola sulla necessità di uno stile di vita consapevole e attento per poter essere un donatore di sangue sicuro.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 marzo

Semaforo mobile blocca il traffico sul Ponte dell'adunata

Comprensorio e Intercomunale del Pd pronti per le Regionali, ampio consenso su Galanello

Coppia di Ficulle vittima della truffa della casa di legno, i carabinieri denunciano due messinesi

La Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Orvieto elegge portavoce Alice Leonardi

Il clero della diocesi di Orvieto-Todi in ritiro spirituale a Spagliagrano

Zambelli Orvieto: sarà una Coppa Italia di grande attrattiva

Un logo per Civita di Bagnoregio. Via al concorso di idee per realizzarlo

Polemica rientrata, la sala piccoli interventi dell'ospedale è operativa

Le iniziative a cura del Centro di Documentazione Popolare di Orvieto

Il Lions Club vicino al Gruppo Fai di Orvieto per le Giornate di Primavera

Rupe di Sugano. Entro fine estate, via agli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Nuova data per la tappa di Orvieto del tour "In strada con sicurezza"

Sacripanti (FdI-An): "Affidare quanto prima il Centro Congressi a soggetti esterni competenti"

Royale Confrerie Prestige des Sacres. Serata di beneficenza per sostenere la lotta contro il cancro

Sul palco di "Amateatro" è la volta di "Come d'Autunno"

La Farsiccia di Archeofood pronta a conquistare il San Giovanni di Orvieto

A Camorena le celebrazioni in ricordo del sacrificio dei Sette Martiri orvietani

"SNS Meeting" al Palazzo dei Congressi. Attività svolta e programmi di gestione e di sviluppo

Verso la candidatura del merletto italiano come patrimonio immateriale dell'Unesco

Cerimonia delle Candele e due nuovi ingressi per la Fidapa di Orvieto

Centrale a biomasse. Ancora un contributo per capire meglio

Perché aderire all’associazione Libera. Anche in Umbria occorre impegnarsi contro le mafie

Buoni frutti dall'impegno politico di Emily Umbria: molte le socie elette. Nell'immediato un'iniziativa politica il 7 aprile e la piena attuazione sul lavoro dei diritti per le pari opportunità

Settimana della Cultura: '...che il buon Dio ci faccia ritornare a casa sani e salvi e vincitori'. Lettere e cartoline di soldati della I guerra mondiale. All'Archivio di stato di Orvieto fino al 30 aprile

Settimana della Cultura: 25-31 marzo 2008. Domenica 30 Marzo visite guidate presso i tre Antiquarium Comunali di Baschi, Lugnano in Teverina e Tenaglie

Un voto a sinistra per una scelta di parte. Mercoledì 26 marzo incontro-dibattito con il candidato al Senato Giuseppe Ricci: ore 21 a Palazzo dei Sette

La valorizzazione della Tuscia passa per il Casello autostradale Nord. Soddisfazione di Assocommercio per il comune impegno dei Comitati dell'aeroporto di Viterbo e del Casello Nord

La Nuova Biblioteca Luigi Fumi si arricchisce della donazione Giuseppe Gadda Conti

Il Dottor Terrezza confermato direttore sanitario alla Divina Provvidenza di Ficulle. 600 firme a suo sostegno

Protestano i lavoratori dell'autogrill di Fabro chiuso per inagibilità. Summit in Prefettura per trovare una celere soluzione

Confagricoltura Orvieto chiede coinvolgimento e trasparenza sulla centrale a biomassa

Giovedì 27 marzo a Orvieto incontro alle 21 con Giampiero Bocci e Carlo Emanuele Trappolino. Altri incontri a Viceno, Castelgiorgio, Porano