sociale

A un secolo di distanza, Ficulle ricorda la Grande Guerra

venerdì 30 novembre 2018
A un secolo di distanza, Ficulle ricorda la Grande Guerra

Si sono concluse domenica 25 novembre a Ficulle le manifestazioni legate al ricordo della Grande Guerra. Ad un secolo di distanza, il Circolo Culturale "Il Teatro", in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Ficulle, ha voluto celebrare, con particolare solennità, l'anniversario della Vittoria Italiana e commemorare l'alto tributo di vite che il nostro paese ha pagato per quella "follia umana" che è stata la prima guerra mondiale. 

"Commovente - sottolineano gli organizzatori - è stato il ricordo dei nostri 58 militari caduti nei vari teatri di guerra: i loro nomi, scanditi alla presenza delle autorità e dei numerosi presenti convenuti, sono ora fissati in una targa e proposti alla memoria collettiva nel cuore del paese. La loro generosità, le loro vite spezzate, il loro estremo sacrificio, meritano la nostra costante attenzione, il nostro commosso ricordo, la nostra più sentita riconoscenza.

Numerosi sono stati gli eventi organizzati durante questo mese: si è iniziato con il Consiglio Comunale aperto per proseguire con una serie di conferenze, una piccola mostra documentale, uno spettacolo con momenti musicali e scene di alto impatto emotivo; tutti eventi che hanno richiamato una grande e sentita partecipazione di pubblico.

Nel corso di queste manifestazioni sono stati rievocati fatti e circostanze  che hanno visto protagonista il nostro paese e i nostri soldati: la presentazione di lettere e diari, il racconto di dolorosi episodi ancora sconosciuti, l'approfondimento di  temi e avvenimenti riguardanti quel tragico evento hanno sollecitato un'attenta riflessione e indotto a maturare  una coscienza critica ed una sempre più ferma condanna verso ogni tipo di guerra".

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro