sociale

L'Albero dei Diritti mette radici nel giardino dell'Asilo Nido "Il Grillo Parlante"

lunedì 20 novembre 2017
L'Albero dei Diritti mette radici nel giardino dell'Asilo Nido "Il Grillo Parlante"

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, lunedì 20 novembre, nel giardino dell'asilo di Allerona è stato piantato un alberto simbolico.  Presenti il sindaco di Allerona Sauro Basili, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale, i rappresentanti dell’Associazione di Volontariato “La Locomotiva”, le educatrici dell’Asilo Nido “Il Grillo Parlante” e, naturalmente, le bambine e i bambini del Nido.

Un numero considerevole per un piccolo e fragile pesco. Tuttavia un albero importante, perché posto a ricordare la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza approvata il 20 novembre 1989 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. La proposta dell’albero la si deve all’Unicef che, proprio per celebrare questa fondamentale tappa del cammino dei diritti umani, propose, 28 anni fa, questo appuntamento rivolgendosi a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Inizialmente si chiamava l’Albero dello Sviluppo per ricordare che i diritti dei bambini possono essere realmente rivendicati solo quando sono interconnessi agli altri diritti umani. Dal 2014 l’Unicef ha scelto di chiamare questo simbolo vivente Albero dei Diritti che è un segno che rinvia a quell’atto fondamentale (ratificato da ben 196 paesi) ma anche uno strumento di lavoro interattivo destinato ad arricchirsi e a entrare in sintonia con le comunità per mezzo della partecipazione dei bambini, anche dei più piccoli.

L'Asilo Nido "Il Grillo Parlante" di titolarità del Comune di Allerona e Castel Viscardo e gestito dalla Cooperativa sociale “Il Quadrifoglio” è una realtà educativa e sociale importante per i bambini e per le famiglie del territorio. Aperto da 17 anni, oggi accoglie 24 bambine e bambini da 12 mesi a 3 anni. Il progetto educativo, coordinato dalla dott.ssa Emanuela Castorri, si trasforma quotidianamente in attività di autonomia e crescita grazie al lavoro delle educatrici Selene Massini Rosati, Francesca Luciani e Giulia Alessandro e dell’ausiliaria Adelina Trincia. Il percorso educativo integra le attività quotidiane di gioco con importanti iniziative volte a sensibilizzare anche l’intera comunità su temi dei diritti, dell’ambiente, dell’interculturalità.

Il progetto "Albero dei Diritti" si rifà all’articolo 29 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e al diritto individuale e soggettivo di un educazione di qualità incentrata sul bambino per costruire le capacità e le competenze utili ad affrontare la vita e il suo benessere. Secondo il progetto dell’Unicef, le radici rappresentano il luogo in cui la sorte li ha fatti nascere e crescere come gli alberi hanno radici da cui traggono nutrimento, possibilità, modelli culturali e stili di vita, correlazioni e interdipendenze.

Il tronco rappresenta l’immagine dei percorsi costruiti attraverso l’esperienza di relazioni vissute nell’ambiente famigliare e nei precorsi formativi compiuti. La loro crescita sarà condizionata dalle risorse e dalle opportunità offerte loro dalle condizioni sociali e ambientali in cui sono vissuti. La chioma è composta da tanti rami risultato dello sviluppo e della crescita di ogni bambino.

Quest'ulima racconta ciò che sanno fare i bambini ciò che sono nella prospettiva di pari opportunità e nel godimento dei diritti al dilla di ogni differenza. E si completa nel tempo grazie a nuove esperienze competenze e abilità date dal bosco, cioè dalla comunità. "Grazie a tutti - affermano gli organizzatori - per averci sostenuto nella realizzazione di questa speciale giornata dedicata ai diritti dei bambini".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio

Meteo

mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 10.0ºC 67% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 90% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.5ºC 94% buona direzione vento
15:00 10.8ºC 90% buona direzione vento
21:00 7.8ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.8ºC 96% foschia direzione vento
15:00 10.7ºC 98% foschia direzione vento
21:00 6.6ºC 98% discreta direzione vento
sabato 16 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.6ºC 96% pessima direzione vento
15:00 6.6ºC 86% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 94% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni