sociale

Le “Ostetriche della Tuscia” partecipano a “Di Tuscia un po’”

giovedì 17 agosto 2017
Le “Ostetriche della Tuscia” partecipano a “Di Tuscia un po’”

Dal 17 al 20 Agosto a Bolsena si svolgerà "DI TUSCIA UN PO'", una fiera di prodotti agroalimentari con circa 40 stand dedicati ai prodotti tipici. Il legame con l’agricoltura e lo stile di vita naturale è il filo conduttore della mostra-mercato, che continuerà a promuovere i concetti della filiera corta, della genuinità e salubrità delle materie prime, dei prodotti a chilometri zero. 

Le "OSTETRICHE DELLA TUSCIA", in sintonia con queste finalità, hanno deciso di essere presenti alla manifestazione per diffondere la cultura e la pratica dell'ostetricia e per sottolineare la correlazione tra salute, stile di vita e rispetto dei tempi della natura.

Oltre alla presenza di uno stand informativo per tutta la durata della manifestazione, saranno attivati 4 LABORATORI GRATUITI sulle seguenti tematiche:

17 Agosto ore 18 "Alimentazione, come ascoltare il corpo durante i nove mesi" condotto dall'ostetrica Sonia Di Pascali;

18 Agosto ore 18 "Parto...ma resto a casa: l'ambiente per un parto "sostenibile" condotto dall'ostetrica Rosa Perazzola;

19 Agosto ore 18 "Allattamento al seno, naturale, sostenibile a KM 0 e...salute presente e futura" condotto dall'ostetrica e consulente IBCLC Ornella Fantini;

20 Agosto ore 18 "SvezziAMOlo naturalmente. Le basi per un'alimentazione sana e di qualità dopo i 6 mesi" condotto dall'ostetrica Marta Dottarelli.

Tutti i laboratori avranno la durata di un'ora e si terranno nello "SPAZIO BENESSERE" del festival nel rione "SOTTO SANTE"

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire