sociale

"Cuore di Sport" arriva nelle scuole di Orvieto, 300 tracciati elettrocardiografici

sabato 23 aprile 2016
"Cuore di Sport" arriva nelle scuole di Orvieto, 300 tracciati elettrocardiografici

La Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto, grazie al contributo concesso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, sta per avviare un progetto di screening elettrocardiografico per la diagnosi precoce di patologie cardiovascolari occulte che spesso si manifestano con “morte cardiaca improvvisa”.

L’obiettivo primario che s’intende perseguire con il Progetto “Cuore di Sport Giovani Orvieto” è, infatti, quello di tracciare un profilo epidemiologico della popolazione studentesca di Orvieto, finalizzato alla prevenzione delle patologie cardiache in età giovanile, soprattutto attraverso la promozione di corretti stili di vita.

Il progetto è condotto in collaborazione con l’Associazione “Cuore di Sport”, impegnata da anni nella prevenzione della morte improvvisa nei giovani e che, ad oggi, ha eseguito oltre 34.000 controlli nelle scuole superiori di diverse regioni italiane che hanno permesso di rilevare una percentuale di anomalie pari al 23%.

Un controllo condotto “a tappeto” sulla popolazione studentesca conferma che la direzione imboccata è quella giusta: i controlli ECG vanno fatti a tutti e non solo a chi ha la fortuna di intraprendere attività agonistiche, dove questa attenzione rappresenta o, meglio, dovrebbe ormai rappresentare la prassi ordinaria.

Il progetto, patrocinato dal Comune di Orvieto, si avvale della fondamentale collaborazione degli Istituti Scolastici dell’Orvietano, presso le cui sedi saranno rilevati durante il prossimo mese di maggio 300 tracciati elettrocardiografici su altrettanti studenti.

Il Board scientifico del progetto è costituito dal Dott. Roberto Poscia e dal Dott. Roberto Badagliacca, cardiologi e collaboratori del Centro Studi Città di Orvieto. Il coordinatore medico è il Dott. Raffaele De Cristofaro, Responsabile dell’U.O. di Cardiologia dell’Ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto.

Il Board scientifico, insieme al gruppo di cardiologi coordinato dal Dott. De Cristofaro, valuterà gli ECG ottenuti per caratterizzare il ruolo prognostico dello screening elettrocardiografico nei giovani, studenti per predire patologie cardiovascolari e per stilare un profilo epidemiologico della popolazione scolastica di Orvieto.

Un’anamnesi dettagliata verrà raccolta tramite questionario, poi ogni studente verrà sottoposto ad elettrocardiogramma a 12 derivazioni.
Gli studenti riceveranno il referto dell’elettrocardiogramma con eventuali indicazioni ad eseguire esami di secondo livello presso l’Ospedale di Orvieto o esami di terzo livello da eseguire in ambiente universitario quando indicati, in accordo con le linee guida in materia. Il follow up a 12 e 24 mesi verrà eseguito per via telefonica.

Il Progetto “Cuore di Sport Giovani Orvieto” è stato presentato sabato 23 aprile in Comune nel corso di una conferenza stampa dal Sindaco Giuseppe Germani, dal Presidente del Consiglio Comunale Angelo Pettinacci; dal presidente della Fondazione C.S.C.O. Matteo Tonelli, Dott. Danilo Margani, Presidente dell’Associazione “Cuore di Sport”, dai Dott.ri Roberto Poscia, Roberto Badagliacca cardiologi componenti del Board scientifico del progetto, dal Dott. Raffaele De Cristofaro coordinatore medico del progetto.

“Il progetto ha un’alta valenza socio-sanitaria e costituisce – ha detto il Sindaco, Giuseppe Germani - un grande contributo per migliorare la conoscenza delle patologie a cui potrebbero essere esposti i nostri ragazzi. E’ infatti un importante strumento di conoscenza preventiva su cui basare l’osservazione della salute dei giovani in ogni fase della loro crescita ed ambiente di vita: famiglia, scuola, sport. Siamo grati alla Fondazione CRO che sostiene l’iniziativa e alla Fondazione Centro Studi che, attraverso questo progetto calibrato sul nostro territorio, amplia la gamma delle collaborazioni di livello scientifico che, come in questo caso, hanno una ricaduta positiva sul benessere dei giovani, target primario di riferimento del CSCO. E’ importante iniziare una operazione di monitoraggio e di studio che si può esportare in altre realtà, così come lo è la collaborazione fra il nostro Ospedale e strutture sanitarie all’avanguardia in questo campo. Questa esperienza colloca il nostro territorio come esempio a livello regionale. Restiamo in attesa del prossimo appuntamento con i risultati degli screening”.

Il Presidente dell’Associazione “Cuore di Sport”, Dott. Danilo Margani, ha dichiarato: “il progetto è partito da Roma 4 anni fa, con l’ambizione di andare a sensibilizzare sul tema della prevenzione cardiologica degli studenti e Scuole. Riteniamo che l’approccio con la salute del proprio corpo e del proprio cuore, sia un momento importante per i ragazzi che si affacciano al mondo delle prime attività sportive. Con la dovuta informazione essi iniziano infatti a conoscere meglio il proprio corpo e l’importanza di un corretto stato di forma. Lo screening svolto finora su 34 mila giovani studenti delle scuole medie e superiori in varie regioni e città italiane, è un’esperienza notevole, un ECG a riposo consente di evidenziare l’80% di anomalie cardiache, quindi poiché oggi l’obbligo di eseguire un ECG vige soltanto per chi fa attività sportiva agonistica, è particolarmente importante rilevare tracciati ECG mirati anche su ragazzi che non fanno agonismo. Il ‘Cuore pulsante’ del progetto sono proprio le Scuole”.

I dettagli del progetto sono stati illustrati dai Dott.ri Roberto Badagliacca e Roberto Poscia cardiologi, e membri del Board scientifico del progetto, i quali hanno altresì ipotizzato “una seconda fase del progetto che consiste nell’istruire gli stessi giovani ad affrontare eventuali emergenze”.

“Il reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Orvieto – ha detto inoltre il Dott. Raffaele De Cristofaro, coordinatore medico del progetto – interverrà nell’iniziativa assicurando la diagnostica di secondo livello con esami destinati ai soggetti nei quali sia stata rilevate anomalie del tracciato ICG ed ha posto in evidenza la valenza epidemiologica del progetto con esami mirati che consentono di rilevare alterazioni non altrimenti rilevabili con i semplici esami di routine”.

Dal canto suo il Presidente della Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto, Matteo Tonelli, ha sottolineato come “questa prima operazione di ‘screening’ rivesta un carattere di ‘intervento pilota’, dagli esiti del quale dipenderà l’eventuale riproposizione del progetto nei prossimi anni”, con l’auspicio che “questa indagine epidemiologica possa divenire sistematica e rientrare nella programmazione ordinaria degli interventi finalizzati alla prevenzione delle patologie cardiovascolari in età giovanile”.

Infine, il Presidente del Consiglio Comunale, Angelo Pettinacci ha posto in risalto la “sinergia positiva che, grazie a questo progetto, si è stabilita tra diversi soggetti istituzionali a partire dalle Scuole del territorio di cui ringrazio i dirigenti Elvira Busà, Anna Rita Bellini, Mario Gaudino, Gabriella Struzzi; territorio che, peraltro, era già sensibilizzato sui temi della prevenzione cardiologica grazie agli interventi già condotti nell’ambito del progetto ‘Città Cardioprotetta’. Speriamo che nei prossimi anni si metteranno a disposizione altri soggetti per sostenere questo progetto”.

Fonte: Comune di Orvieto

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 maggio

Carlo Tonelli candidato Sindaco a Orvieto. Programma e liste di supporto: "Comunisti Italiani" e "Uniti per Cambiare"

Il PD presenta a Orvieto le candidature alla Provincia: per un ente strategico, candidati di provata esperienza

SU LA TESTA! Venerdì 22 maggio ore 18,30 Assemblea pubblica con M.Cecilia Stopponi, Damiano Stufara, Fabio Amato

Ancora minacce ai candidati Sindaco di Fabro. Lettera aperta dei tre candidati ai cittadini

CGIL Orvieto, Venerdì confronto con i candidati del centrosinistra. Sabato presentazione dei racconti di memoria delle donne dello Spi-Cgil

Elezioni Provinciali. Giampaolo Antoniella per Sinistra e Libertà: onestà, volontà, capacità

Liliana Grasso, candidata per il Consiglio Provinciale, Collegio Orvieto 3

Massimo D'ALEMA a Orvieto giovedì 21 maggio alle ore 21. Sarà intervistato da Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica

Il Lions Club Orvieto consegna le Borse di studio del distretto per l'a.a. 2008-2009

Uisp Scherma Orvieto, Bernardo Ricci è Campione Italiano

Ordinanza relativa alla circolazione stradale nel centro storico per sabato 23 maggio in occasione del Premio Internazionale per i Diritti Umani

Treni: ancora disagi pesanti. Se la situazione non fosse disperata ci sarebbe da ridere!

Venerdì e sabato "Rugantino" al Teatro Mancinelli. Allestimento a cura delle Scuole Secondarie di Orvieto

Inaugurazione del nuovo antistadio in erba sintetica al "Luigi Muzi" di Ciconia

Riflessioni in margine alla nuova lottizzazione Fanello

"Segna la tua meta". Domenica ad Orvieto il grande rugby, solidarietà e festa per l'Abruzzo

Debiti fuori bilancio per la conclusione della causa con l'ex Artesia. Conticelli chiede la convocazione urgente dei capigruppo e scrive alla Prefettura

Comunità Montana: Sinistra Critica stigmatizza l'intollerabile paralisi che dura da mesi

Presentata ad Allerona la lista di Rocchigiani

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni