sociale

Terminato il corso di formazione "Inclusività in classe" finanziato dal Lions Club Orvieto

martedì 19 aprile 2016
Terminato il corso di formazione "Inclusività in classe" finanziato dal Lions Club Orvieto

Riconoscere e valorizzare le diversità per consentire a tutti gli alunni di vivere il percorso formativo in modo sereno. Questo, lo scopo del corso di formazione "Inclusività in classe", interamente finanziato dal Lions Club Orvieto, rivolto ai docenti e personale ATA delle scuole superiori di Orvieto, che si è appena concluso presso l'Istituto d’Istruzione Superiore Artistica Classica e Professionale di Orvieto.

"Il corso - spiegano dal Club - è nato dall'esigenza di sostenere e formare i docenti e il personale ATA, attraverso input teorici e condivisione di esperienze, rispetto alle sfide didattiche ed educative, sempre più complesse, che si trovano ad affrontare, considerato il numero crescente, in ciascuna classe, di studenti con bisogni educativi speciali.

Il programma del corso, articolato su 5 incontri, che ha coinvolto 81 docenti, ha visto la presenza della Dott.ssa Pierantoni, neuropsichiatra infantile dell'ASL di Viterbo, con formazione sulla psicopatologia adolescenziale declinata nelle varie aree di disagio e del metodo Feurestein PAS primo livello, della Dott.ssa Clara Codini, psicopedagogista (master Prof Stella sui DSA) e del Dott. Vincenzo Di Gemma, psicologo dipendente ASL, Viterbo Servizio NPI, che si occupa da anni di disturbi dello spettro autistico".

 

Commenta su Facebook