sociale

A Orvieto la terza manifestazione nazionale "Guadagnare salute"

sabato 18 ottobre 2014
A Orvieto la terza manifestazione nazionale "Guadagnare salute"

La “costruzione sociale della salute” è il tema ispiratore della terza manifestazione nazionale, “Guadagnare salute”, in programma a Orvieto mercoledì 22 e giovedì 23 ottobre.  Dopo le edizioni di Napoli e Venezia, quest’anno sarà l’Umbria, forte dell'esperienza maturata nella promozione di stili di vita sani, a ospitare l’iniziativa organizzata con il l’Istituto Superiore di Sanità, con il patrocinio del Comune di Orvieto e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Titolo della due giorni (che avrà come location Palazzo del Popolo di Orvieto e che prende ufficialmente il via a partire dalle 10 del 22 ottobre), è “Costruire insieme la salute”, - spiega il presidente del comitato scientifico, nonché dirigente del servizio di prevenzione, sanità e sicurezza alimentare della Regione Umbria, Maria Donata Giaimo - “quindi, promuovere la salute come un valore da cui non si può prescindere, anche in settori diversi da quello sanitario che, a sua volta, deve governare questo processo costruendo delle alleanze tra istituzioni, associazionismo, volontariato e imprenditoria. In questo contesto, il sistema sanitario fornisce il metodo e gli operatori sanitari devono favorire interventi di prevenzione e promozione della salute in diversi ambiti, intercettando le attività di settori differenti da quello sanitario e costruendo una ‘rete’ di azioni che, in diversi contesti, contribuiscono alla salute”.

“Per favorire questo processo – ha precisato il direttore regionale alla Salute, Emilio Duca, presentando l’iniziativa - l’iniziativa in programma a Orvieto focalizza l’attenzione sulle sinergie che istituzioni sanitarie e non sanitarie possono mettere in campo ai fini della prevenzione e promozione della salute e sulle strategie d’intervento attuate in ambito regionale e locale tra diversi soggetti che condividono responsabilità nelle politiche per la salute”.

“Parlare di ‘costruzione sociale della salute’ in un difficilissimo contesto economico quale quello attuale – ha evidenziato Duca - può sembrare per lo meno velleitario, se si tiene presente che proprio le condizioni economiche rappresentano uno dei più importanti determinanti di salute e che tutti i sistemi di sorveglianza attivi nel nostro Paese e nella nostra Regione, Okkio alla Salute, Passi e Passi d’Argento, evidenziano che le difficoltà economiche e il basso livello di istruzione correlano positivamente con i principali fattori di rischio per la salute come il fumo, l’assunzione pericolosa di alcol, la cattiva alimentazione e la sedentarietà. È invece proprio in questo contesto che si deve lavorare sia a livello politico che tecnico, per dare forza e concretezza al principio della ‘salute in tutte le politiche’, costruendo o contribuendo a costruire alleanze, non solo tra settori diversi della sanità, ma tra il sistema sanitario e il ‘mondo’”. 

Nel corso delle due giornate, gli addetti ai lavori e tutti i protagonisti delle comunità locali, saranno invitati a confrontarsi sui criteri di intersettorialità, sostenibilità ed efficacia dei programmi e delle iniziative realizzati in quattro distinti setting d’intervento: scuola, ambiente di lavoro, sanità, comunità locale e sulle policy adottate.

Il programma prevede, oltre a un convegno scientifico con interventi di relatori di livello nazionale ed internazionale e comunicazioni di esperienze locali selezionate a partire dagli abstract presentati dai partecipanti, uno spazio dedicato alla presentazione di poster selezionati tra gli abstract e spazio espositivo allestito con stand dedicati alla presentazione di esperienze e materiali realizzati a livello nazionale, regionale e locale per costruire occasioni di salute. Inoltre, saranno presentate le produzioni audio-video su supporto digitale realizzate nell’ambito di programmi educativi o di campagne di informazione e sensibilizzazione della popolazione o di target specifici sulle tematiche inerenti i setting di intervento.

Per la mattina del 22 ottobre sono previsti 5 eventi satellite correlati focalizzati su tematiche specifiche di interesse per gli operatori impegnati nella prevenzione e promozione della salute.  Dei 375 contributi accettati, 200 sono stati selezionati come poster che fanno riferimento a 5 distinte aree: contesto scolastico, comunità locali, ambiente di lavoro, servizi sanitari, policy. I poster saranno esposti in uno spazio appositamente dedicato, collocato nell’area antistante del Palazzo del Popolo e visibili per tutta la durata della manifestazione. La stessa area ospiterà gli stand dell’Istituto Superiore Sanità, delle Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto, dell’Unione italiana sport per tutti – UISP, dell’Associazione Italiana Celiachia Umbria – AIC, del CeSVol di Perugia.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 febbraio

Meteo

domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 0.0ºC 88% discreta direzione vento
21:00 -2.5ºC 92% discreta direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.7ºC 71% buona direzione vento
15:00 -3.7ºC 64% buona direzione vento
21:00 -8.0ºC 95% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.4ºC 69% buona direzione vento
15:00 -1.6ºC 63% buona direzione vento
21:00 -7.8ºC 87% buona direzione vento
mercoledì 28 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -2.7ºC 67% buona direzione vento
15:00 0.4ºC 66% buona direzione vento
21:00 -3.7ºC 87% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni