sociale

"Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia": le strutture per l'infanzia partecipano con "Saperi e Sapori"

venerdì 18 novembre 2011
"Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia": le strutture per l'infanzia partecipano con "Saperi e Sapori"

I nidi "Arcobaleno" e "Girotondo", il centro per bambini "Elefantino", il centro per bambini e famiglie "Paneecioccolata", la sezione primavera "La Girandola" del Comune di Orvieto, e ancora: il nido "Le Coccinelle" dei Comuni di Fabro, Ficulle, Monteleone, Montegabbione e Parrano, il nido "Il Grillo Parlante" di Allerona e Castel Viscardo, la sezione primavera "L'Altalena" dell'Istituto Comprensivo "Muzio Cappelletti" di Allerona, il nido "Il Cerchio Magico" di Porano, gestiti dalla Cooperativa Sociale "Il Quadrifoglio" di Orvieto, prendono parte all'iniziativa della Regione Umbria sulla giornata internazionale dei diritti dell'infanzia, il 20 novembre 2011, con il progetto "Saperi e Sapori".

Partendo dal progetto educativo dell'anno 2011/2012, condiviso dai servizi che fanno capo al coordinamento di rete dei Comuni della Zona Sociale n. 12 dell'Orvietano, legato all'esplorazione, alla ricerca e alla scoperta del cibo e con riferimento all'articolo 13 della Convenzione ONU, che sottolinea la libertà di espressione attraverso ogni mezzo scelto dal fanciullo, dal 14 al 18 novembre le educatrici propongono ai bambini odorose e gustose pitture allo zucchero ai mirtilli, al cioccolato. Attraverso un dolce e divertente gioco, i piccoli danno sfogo alle loro capacità artistiche producendo piccole opere d'arte da mettere in mostra in una manifestazione ad inizio estate.

In questi giorni le stesse educatrici partecipano ad incontri formativi sul cibo, promossi dalla Cooperativa Sociale "Il Quadrifoglio" e tenuti da M. Speraggi e P.M. Ciarcià di Artebambini presso l'aula formativa del Centro Vertumno ad Orvieto Scalo. Il cibo, come sostengono le coordinatrici dei servizi, Emanuela Castorri e Serena Ciambella, è un tema che ci appartiene profondamente, da sempre ci racconta di culture e del mondo, segna frontiere, stili di vita, incuriosisce artisti, colora e definisce paesaggi, ispira capolavori letterari, i nostri sensi lo assaporano e moltiplicano i tanti modi di gustarlo. Per questo diventa elemento prezioso su cui lavorare con i bambini all'interno dei servizi.

Partendo dalla manipolazione di diversi alimenti, dalla scoperta di odori, sapori, colori, dalla conoscenza e l'apprendimento delle buone regole con cui rapportarsi al cibo e alla tavola, attraverso l'esercizio di piccole autonomie proposte nei giochi e nelle routine del pranzo e della colazione, interpretando ruoli e personaggi del mondo culinario, curando un piccolo orto o un giardino odoroso, i bambini faranno significative esperienze di crescita. In programma anche incontri con la dottoressa Laura Russo, pediatra della Asl 4 di Terni sull'alimentazione sana.

Commenti

In questo articolo i commenti sono chiusi.

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune