sociale

Giornata di mobilitazione della Cgil a difesa del servizio sanitario pubblico

giovedì 17 novembre 2011
Giornata di mobilitazione della Cgil a difesa del servizio sanitario pubblico

Pubblico, universale e di qualità, queste le prerogative per un efficiente Servizio Sanitario Nazionale e per le quali la CGIL, si mobiliterà, venerdì 18 novembre, perché, afferma: "la Salute è un fondamentale diritto". La giornata di mobilitazione nazionale rappresenterà un importante momento di protesta per chiedere discontinuità rispetto alle politiche del Governo Berlusconi, caratterizzate da tagli pesantissimi e super ticket, e accompagnerà lavoratori e lavoratrici, cittadini e cittadine verso la grande manifestazione per 'Il Lavoro' proclamata dalla CGIL per il 3 dicembre.

Molte le iniziative previste per venerdì a Terni dove il sindacato darà vita ad una serie di presidi e volantinaggi che interesseranno gli ospedali di Terni, Orvieto, Narni, Amelia, la sede Asl di via Bramante a Terni, il distretto sanitario di Orvieto (via Postierla), il centro salute di Orvieto Scalo, il centro salute di Fabro Scalo, quello di Colleluna e, ancora a Terni, i centri salute di via Giovanni XXIII e via Floriano.

Le proposte del sindacato. La CGIL, insieme alle categorie dello SPI e della FP, promuove questa giornata di mobilitazione e avanza al Governo e alla Conferenza delle Regioni una serie di proposte. Innanzitutto, spiega il sindacato, "il Governo deve adeguare il finaziamento per garantire i Livelli Essenziali di Assistenza in tutte le regioni e abolire i super ticket da 10 euro".

L'Italia, ricorda la CGIL, spende meno degli altri paesi europei, "bisogna invece colpire gli sprechi e le spese inappropriate". Riconvertire la rete ospedaliera a favore dei servizi territoriali, i cosiddetti Centri Socio Sanitari del Distretto, i quali, secondo quanto proposto dalla CGIL, devono restare aperti 24 ore su 24, garantendo, con la presenza dei medici di base, le cure primarie, visite ed esami e fornendo i primi soccorsi ai codici bianchi e segnalazioni ai 118. Inoltre, la CGIL sottolinea la necessità di "rendere socialmente sostenibili i Piani di rientro", ossia, "la possibilità di sostituire alcuni interventi 'punitivi' (tasse e ticket aggiuntivi e blocco delle assunzioni) con altre misure per ottenere un risultato economico corrispondente".

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità