sociale

Il Gal Trasimeno-Orvietano finanzia 14 progetti "Cultura che nutre" nelle direzioni didattiche del territorio

martedì 18 ottobre 2011

Sono 14 le scuole primarie che hanno ottenuto dal GAL Trasimeno -Orvietano i finanziamenti previsti dall'Asse IV del PSR per l'Umbria 2007-2013 Misura "Cultura che nutre".

Le scuole finanziate appartengono ai Comuni di Castiglione del Lago, Città della pieve, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro, Tuoro sul Trasimeno, Allerona, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Montegabbione, Parrano.

Il Bando, scaduto ad aprile 2011,ed assegnato alla fine di agosto, in tempo utile affinchè i progetti potessero essere inseriti nei nuovi programmi didattici per l'anno 2011/2012, prevedeva la selezione di soggetti idonei alla realizzazione di una serie di iniziative di educazione alimentare dirette a introdurre un comportamento alimentare consapevole, sano, sicuro, e rispettoso delle tradizioni culinarie locali anche attraverso sperimentazioni specifiche presso scuole, mense, luoghi di ritrovo, aziende agricole, Centri di Educazione Ambientale.

I progetti presentati prevedono la realizzazione di, attività di sensibilizzazione, seminari informativi, seminari sui prodotti locali, lezioni di cucina tradizionale, sperimentazioni per la modifica di abitudini alimentari errate, realizzazione di una banca di ricette, realizzazione di materiale documentario e promozionale, realizzazione di percorsi presso aziende che producono prodotti tipici e/o presso Centri di Educazione Ambientale, realizzazione di mappe di comunità a valenza comunale, realizzazione e stampa di un diario e stampa mappe di comunità dei ragazzi.

"Si tratta di un progetto importante per le scuole, - spiega Gianfranco Catani, presidente del Gal Trasimeno-Orvietano, -  e, fondamentale, per i bambini che, in questo modo, potranno conoscere meglio e imparare a rispettare il proprio territorio, il suo paesaggio, le proprie radici in un'ottica che favorisce anche l'integrazione di coloro che provengono da altre parti d'Italia, e del mondo. Sarà un momento importante per i bambini delle scuole primarie anche per approcciare e conoscere le attività che il Gal sta portando avanti nell'ambito dei due Ecomusei del Paesaggio dell'Orvietano e del Trasimeno; riteniamo infatti fondamentale anche momenti di animazione sui temi del paesaggio e delle sue tradizioni da poter consegnare alle future generazioni affinchè si crei un elemento di sensibilità su questi temi e se ne possa conservare la memoria."

"In un momento nel quale la scuola ha subito molti tagli dal Governo Centrale, - conclude Catani, - ma anche dalle istituzioni locali, abbiamo inteso porre l'attenzione sulle necessità delle attività didattiche e, crediamo che, il nostro contributo, seppur modesto, possa andare a supportare almeno in parte le carenze di questa grave crisi economica ed istituzionale, dove si taglia indiscriminatamente, penalizzando anche i servizi essenziali."

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio