sociale

Il Gal Trasimeno-Orvietano finanzia 14 progetti "Cultura che nutre" nelle direzioni didattiche del territorio

martedì 18 ottobre 2011

Sono 14 le scuole primarie che hanno ottenuto dal GAL Trasimeno -Orvietano i finanziamenti previsti dall'Asse IV del PSR per l'Umbria 2007-2013 Misura "Cultura che nutre".

Le scuole finanziate appartengono ai Comuni di Castiglione del Lago, Città della pieve, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro, Tuoro sul Trasimeno, Allerona, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Montegabbione, Parrano.

Il Bando, scaduto ad aprile 2011,ed assegnato alla fine di agosto, in tempo utile affinchè i progetti potessero essere inseriti nei nuovi programmi didattici per l'anno 2011/2012, prevedeva la selezione di soggetti idonei alla realizzazione di una serie di iniziative di educazione alimentare dirette a introdurre un comportamento alimentare consapevole, sano, sicuro, e rispettoso delle tradizioni culinarie locali anche attraverso sperimentazioni specifiche presso scuole, mense, luoghi di ritrovo, aziende agricole, Centri di Educazione Ambientale.

I progetti presentati prevedono la realizzazione di, attività di sensibilizzazione, seminari informativi, seminari sui prodotti locali, lezioni di cucina tradizionale, sperimentazioni per la modifica di abitudini alimentari errate, realizzazione di una banca di ricette, realizzazione di materiale documentario e promozionale, realizzazione di percorsi presso aziende che producono prodotti tipici e/o presso Centri di Educazione Ambientale, realizzazione di mappe di comunità a valenza comunale, realizzazione e stampa di un diario e stampa mappe di comunità dei ragazzi.

"Si tratta di un progetto importante per le scuole, - spiega Gianfranco Catani, presidente del Gal Trasimeno-Orvietano, -  e, fondamentale, per i bambini che, in questo modo, potranno conoscere meglio e imparare a rispettare il proprio territorio, il suo paesaggio, le proprie radici in un'ottica che favorisce anche l'integrazione di coloro che provengono da altre parti d'Italia, e del mondo. Sarà un momento importante per i bambini delle scuole primarie anche per approcciare e conoscere le attività che il Gal sta portando avanti nell'ambito dei due Ecomusei del Paesaggio dell'Orvietano e del Trasimeno; riteniamo infatti fondamentale anche momenti di animazione sui temi del paesaggio e delle sue tradizioni da poter consegnare alle future generazioni affinchè si crei un elemento di sensibilità su questi temi e se ne possa conservare la memoria."

"In un momento nel quale la scuola ha subito molti tagli dal Governo Centrale, - conclude Catani, - ma anche dalle istituzioni locali, abbiamo inteso porre l'attenzione sulle necessità delle attività didattiche e, crediamo che, il nostro contributo, seppur modesto, possa andare a supportare almeno in parte le carenze di questa grave crisi economica ed istituzionale, dove si taglia indiscriminatamente, penalizzando anche i servizi essenziali."

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 settembre

Simona Atzori e le sue mani basse: "Tra danza e pittura, sorrido sempre alla vita"

Falsa partenza per la Vetrya Orvieto Basket

Geotermia, Brega a difesa del territorio: "Basta giochini, pronto a chiedere il Referendum"

Una politica, quella renziana, non al passo con i tempi

Biomasse, Agricola Macchia Alta Srl: "La verità è un'altra"

Gsd Romeo Menti, il settore giovanile in visita al Museo del Calcio di Coverciano

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno

"Poraneggiando" con i "Cavalieri del Torrione", a Bomarzo con "Percorsi Etruschi"

Ufficializzato l'ingresso di Allerona nel club de "I Borghi più belli d'Italia"

Olimpieri (IeT): "Vogliono salvare il Crescendo con i nostri soldi"

"Aspettando Altrocioccolato", il commercio equo e solidale fa festa in Piazza Mazzini

Giornata mondiale del malato di Alzheimer, festa alla residenza protetta "Non ti scordar di me"

Gianfranco Foscoli in concerto a Colonia. Conquista gli States e va in onda su Canale Italia

Lavori pubblici, il Comune utilizzerà l'Elenco Regionale delle Imprese da invitare alle procedure negoziate

Caccia vietata il 21 settembre nelle aree interessate dalla visita di Mattarella e Papa Francesco

Pali spezzati dal maltempo, da mesi nessuno interviene

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"Anonimi elettori" interrogano l'ex consigliere comunale Cristiano Federici

Notte dei Ricercatori, al CSCO c'è il convegno "Scolar-Mente: divulgazione del metodo scientifico"

Stefano Baldi, un pievese ambasciatore italiano a Sofia

Biomasse, "Passione Civica" contro-replica: "Ci interessa il risultato"

Sessantenne di Monteleone muore schiacciato dal crollo del solaio

Al via anche in Umbria la campagna congiunta di sicurezza stradale "Edward"

Sisma, emergenza e ricostruzione al centro di incontri con parlamentari e organizzazioni sindacali

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni