sociale

Alcol, droga e disagio giovanile. A Porano incontro presso la Sala Malerba

martedì 16 novembre 2010

L' Amministrazione Comunale di Porano promuove, sabato 20 novembre 2010 dalle ore 16,00 presso la Sala Malerba un incontro-dibattito per trattare problematiche quanto mai attuali, in particolare nel mondo giovanile, relative alle dipendenze da abuso di alcol e sostanze stupefacenti in genere. Convinta che salvare anche una sola vita rappresenti un traguardo di estrema importanza e che il ruolo degli enti locali, in particolare dei Comuni, sia soprattutto quello di informare e sensibilizzare i cittadini sulle conseguenze e sul disagio derivante dall'assunzione sempre più estesa di alcol e droghe, l'Amministrazione Comunale di Porano intende perseguire tale obiettivo con l'apporto di operatori che giornalmente affrontano tali problemi affinché informazione e sensibilizzazione diventino sinonimo di prevenzione.

"Riteniamo che la prevenzione rappresenti uno dei più importanti e qualificanti strumenti di investimento sulla salute a medio e lungo termine - afferma l'assessore alle Politiche Sociali Marco Conticelli. - L'abuso di alcol e/o droghe non solo produce danni psico-fisici alla persona ed alla dignità dell'uomo e danni correlati all'uso/abuso di tali sostanze basti pensare agli atti di violenza, agli incidenti stradali, alla violenza sulle donne, agli stati di crisi della famiglia ed altro ancora, ma produce anche notevoli danni al Sistema Sanitario Nazionale che, a causa di tali abusi, si trova a dover sostenere costi molto elevati a danno di tutta la comunità. In questo contesto riteniamo che l'Istituzione Comune, Istituzione che opera a diretto contatto dei cittadini soprattutto nei piccoli Comuni, perché lo stesso amministratore comunale è un comune cittadino, vivendone quotidianamente le stesse difficoltà e problematiche, possa e debba svolgere quel ruolo fondamentale di informazione e sensibilizzazione".

Di seguito il programma dell'iniziativa:

PORANO - Sala Malerba
20 Novembre 2010 ore 16.00

Incontro - dibattito sul tema
ALCOL, DROGA E DISAGIO GIOVANILE

Intervengono:

Dott. Massimo Marchino - Responsabile SERT di Orvieto ASL 4

Sig. ra Antonella Fortunati - Presidente di Orviet'A.M.A.

Dott. Raffaele Iacarella - Psicologo Cooperativa "Il Quadrifoglio"

Sig. Francesco Emanuele - Gruppo Major'A.M.A.

Giorgio Cocco - Sindaco di Porano

Marco Conticelli - Assessore Politiche Sociali Porano

Al termine del dibattito le Associazioni locali saranno liete di offrire ai partecipanti un rinfresco con pizza e tortucce fatte in casa, con intrattenimento musicale de "La Banda Dei Sogni Interrotti".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità