sociale

'La Città di Tutti' misura l'indice QRI. Una ricerca sulla qualità delle relazioni nel Comprensorio orvietano

martedì 12 dicembre 2006
Giovedì 14 e venerdì 15 dicembre, dalle ore 17,00 alle 20,00 presso la galleria del Palazzo dei Sette ad Orvieto, sarà istituita una postazione informativo/divulgativa per la presentazione alla cittadinanza dell’opuscolo del QRI realizzato dall’Ufficio della Cittadinanza dell’ambito territoriale n. 12 dell'Orvietano nell’anno 2006. Ma che cos’è e come funziona l’indice QRI? E’ un termometro che misura la “temperatura”, il calore delle relazioni umane e sociali nella città. L’obiettivo principale della sua rilevazione è quello di stimolare una forte attenzione alla qualità delle relazioni interpersonali e di farvi nascere intorno riflessioni e pensieri. L’indice QRI (Qualità Relazioni Interpersonali), che è stato costruito con l’aiuto di Piero Morosini, Responsabile del "Progetto nazionale salute mentale" dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma, è stato sperimentato per la prima volta a Trento e successivamente adottato a Orvieto all’interno del Progetto “La Città di Tutti”. Nell’anno 2005/2006, una volta al mese, i rilevatori de “La Città di Tutti”, dopo un periodo di formazione, hanno misurato in luoghi predefiniti della città (piazze, supermercati, bar, stazione, uffici pubblici ecc….), la qualità delle relazioni interpersonali e sociali utilizzando scale di valutazione numeriche. La rilevazione fatta in ogni singolo luogo ha fornito l’indice QRI di quel luogo in quel mese; la somma delle rilevazioni di un dato mese costituisce l’indice mensile del QRI della città. L’indice è stato calcolato in base all’osservazione dei comportamenti spontanei delle persone e delle reazioni ad alcune richieste degli operatori. Lo studio non costituisce una ricerca scientificamente oggettiva e oggettivamente scientifica, ha però l’intento di misurare il livello delle relazioni fra i cittadini con l’obiettivo di favorire un’attenzione più approfondita alle relazioni umane e sociali. Nell’ambito del territorio orvietano le rilevazioni sono state effettuate, per quanto riguarda gli spazi aperti al mercato di Piazza del Popolo nella giornata del sabato e presso i laghetti di Ciconia e, per quanto riguarda i luoghi pubblici, sono stati presi in esame il supermercato di Allerona Scalo, l’ufficio postale del Comune di Porano e l’atrio della stazione ferroviaria di Orvieto. Rispetto a questi luoghi emerge, ad esempio, che alla Coop prevale la relazione tra gli utenti e questo dato si registra in maniera minore anche alla stazione ferroviaria; presso l’ufficio postale di Porano il valore maggiore risulta quello corrispondente alla qualità ambientale del servizio. Rispetto ai luoghi all’aperto la zona dei laghetti di Ciconia riporta un punteggio abbastanza alto (7.04) e, sia in questo luogo che nella piazza del mercato, risulta positivo sia il valore relativo della qualità della relazione tra le persone, sia quello relativo alle persone sole. Un valore molto buono è anche quello relativo alle richieste d’aiuto degli operatori presso la piazza del mercato, dove si rileva un indice più che buono per quanto concerne la disponibilità delle persone. “In conclusione – secondo gli operatori dell’Ufficio di Cittadinanza dell’ambito n. 12 che ha curato l’indagine – si può sostenere che, essendo la prima rilevazione, non ci sono termini di raffronto, tant’è che dovranno esserne effettuate altre durante il prossimo anno; un dato piuttosto certo, relativo al clima relazionale, è quello relativo alla relazione, che sembra essere migliore nei luoghi aperti. Una possibile spiegazione sembra data dalla facilitazione dei rapporti formali e informali tipica dei luoghi di ritrovo all’aperto, anche se tra i luoghi pubblici chiusi l’ufficio postale di Porano costituisce una piacevole, positiva sorpresa”. “Scopo della rilevazione e della divulgazione dei dati - afferma l’Assessore Maria Cecilia Stopponi - è analizzare e ricostruire insieme ai cittadini tutte quelle azioni che possono contribuire al benessere degli appartenenti ad una comunità; infatti leit-motiv degli ultimi tempi è la constatazione ricorrente che, mentre risulta essere cresciuto il benessere materiale della maggioranza delle persone e delle famiglie, è calato invece il senso di appartenenza alla comunità, le reti di mutualità del buon vicinato, gli scambi interpersonali significativi. Tutto ciò spesso ci porta a dire che la qualità della vita è peggiorata sentendoci smarriti ed estraniati da una comunità della quale spesso è difficile vedere il tessuto connettivo; le relazioni interpersonali e sociali ci appaiono non esistenti e il ritrovarci su valori condivisi ci sembra qualcosa ormai perso nella memoria. In verità anche piccole azioni come quelle affrontate e realizzate attraverso i progetti de ‘La Città di Tutti’, di cui la rilevazione dell’indice QRI rappresenta solo una parte, possono contribuire a raggiungere un senso di coerenza, a costruire o mantenere relazioni di mutuo sostegno, ad affrontare le situazioni e gli eventi che provocano stress”.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 gennaio

Differenziata, la media si attesta al 78,12 per cento. Filiberti: "Non ci fermiamo qui"

Si è casta quando non si ha una solida formazione etica, politica e culturale

Danilo Giulietti relaziona su "Luce e colore". Conferenza ISAO a Palazzo Coelli

"Ricordiamoci di ricordare". Spettacolo al Palazzo Baronale

Pronta la nuova convenzione per l'adesione alla Centrale unica di committenza

Giorno della Memoria, due giorni di eventi per ricordare la Shoah

Nuovo Comitato Uisp Orvieto Mediotevere, Federica Bartolini presidente

Di un Eden

Bandiera Canadese

Allora non esisteva l'Erasmus

La Vetrya Orvieto Basket viene travolta dal Bastia

Lucetta Scaraffia ospite del ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio per l'Orvieto FC. In settimana esordio per gli Allievi

"Dall'Amiata alla Valle del Tevere: ancora geotermia industriale o un altro sviluppo è possibile?"

Al Mancinelli Ashira Ensemble propone "Un volo leggero...Per rispondere con la vita"

Omaggio alla Catalogna. Musica, letture e mostra per il Giorno della Memoria

Esperti a convegno al Palazzo dei Congressi su "Nuove prospettive in Neonatologia"

L'Unitre Orvieto presenta il secondo quadrimestre di attività

Nasce l'associazione "Orvieto Runners". Tra gli obiettivi, la promozione del Trail Running

Letture e film a scuola per non dimenticare

Design, Verdi, Pissaro e Santa Rosa. La settimana allo Spazio Pensilina

Province, con tagli previsti a rischio blocco servizi al cittadino. Il dossier Upi presentato in Commissione Parlamentare

Terremoto, Rifondazione si appella al Consiglio Regionale: "Riappropriamoci di un intervento autonomo come nel 1997"

Fine settimana da dimenticare per la Cestistica Azzurra Orvieto

Consegnato a Cascia il secondo modulo abitativo provvisorio

"Fermate il pagamento della Tosap: poca comunicazione, cittadini in difficoltà"

Sul ruolo delle associazioni in generale e sulla Val Di Paglia Bene Comune in Particolare. Meglio chiarire

Terzo calanco? Redde rationem nel PD

Dal 12 febbraio a Orvieto il nuovo Corso di qualificazione professionale per sommelier

Imu agricola: il Tar del Lazio non conferma la sospensiva

Servizio idrico: il recupero del deposito cauzionale crea problemi agli utenti. Luciani interroga il sindaco

Ciconia - Umiltà, impegno e lavoro: la strada del successo secondo Francesco Romanini

Truffa dell'incidente alla figlia, anziana ci rimette 600 euro. Indagini a tutto campo

Opere previste dal Consorzio Val di Chiana per la mitigazione del rischio di esondazione del fiume Paglia, argomento su cui riflettere

Cordoglio per la scomparsa dell'agente di Polizia, Lorella Manglaviti

Imu agricola: il Consiglio dei Ministri cambia le altimetrie

Nel "Giorno della Memoria", Augusto Cristofori riceverà la medaglia d'onore della Repubblica

Polizia Provinciale: oltre 7 mila controlli in un anno, ma ora c'è il rischio che tutto svanisca

Orvieto Basket. L'under 19 torna alla vittoria nella trasferta contro Ponte Vecchio

Da Miami all'Azzurra Orvieto, Joanna Harden è pronta a scendere in campo

Altro derby umbro per Zambelli Orvieto che ospita il Trevi

"Il ricordo del gesto eroico di Aldo e Francesca Faina" e proiezione di "Corri ragazzo corri"

L'Istituto d'istruzione superiore scientifico e tecnico presenta il "Progetto formativo d'istituto"

Avvio partenopeo per "Risate & Risotti", poi a Orvieto per San Valentino

Azzurra Ceprini Orvieto – Reyer Venezia, palla a due iniziale al PalaPorano

Letture, flauto e violoncello al Museo delle Terrecotte

Meteo

martedì 23 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.0ºC 84% buona direzione vento
15:00 10.6ºC 66% buona direzione vento
21:00 4.3ºC 86% buona direzione vento
mercoledì 24 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.9ºC 66% buona direzione vento
15:00 11.0ºC 59% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 92% buona direzione vento
giovedì 25 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.4ºC 93% foschia direzione vento
15:00 9.8ºC 82% buona direzione vento
21:00 7.4ºC 97% foschia direzione vento
venerdì 26 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.9ºC 93% buona direzione vento
15:00 10.2ºC 87% buona direzione vento
21:00 8.1ºC 95% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni