sapori

Trent'anni di "Mostra Mercato Nazionale del Tartufo e dei Prodotti Agroalimentari di Qualità"

martedì 7 novembre 2017
Trent'anni di "Mostra Mercato Nazionale del Tartufo e dei Prodotti Agroalimentari di Qualità"

Una tre giorni per valorizzare il territorio ed i suoi prodotti, in primis il Re Tartufo: è questo l’obiettivo del Comune di Fabro e del Gal Trasimeno Orvietano, organizzatori della 30esima edizione della Mostra Mercato Nazionale del Tartufo e dei prodotti agroalimentari di qualità di Fabro. Lunedì 6 novembre, il sindaco di Fabro Maurizio Terzino e Walter Sembolini, vice presidente del Gal Trasimeno Orvietano, hanno presentato con dovizia di particolari, presso la Sala Fiume della Regione Umbria, il programma e le iniziative della Mostra Mercato; presente alla conferenza anche l’Assessore alle Politiche Agricole della Regione Umbria, Fernanda Cecchini.

Un ricco programma di eventi che porterà appassionati del gusto e dei sapori d’eccellenza nell'Alto Orvietano. Si parte venerdì 10 novembre alle 17.30 con l’inaugurazione ufficiale della Mostra Mercato con il taglio del nastro e la visita agli stand allestiti nel suggestivo centro storico del borgo umbro. "Celebriamo il trentennale di questa manifestazione così importante per il territorio e per la quale dobbiamo ringraziare chi, prima di me, ha amministrato questo Comune. Quest’ anno fra le varie iniziative, abbiamo voluto dare spazio ed importanza alla valorizzazione del territorio e del tartufo attraverso due convegni, a cui parteciperanno imprese agricole, scuole, esperti meteo e imprenditori locali e con la creazione di un apposito stand di prodotti locali. Non mancherà la consueta frittata al tartufo più grande del mondo con quasi 2500 uova e 10 chili di tartufo ed infine il premio Vanghetto d’Oro che quest’anno sarà consegnato a Roberta Morise, bellissima conduttrice di Easy Driver su Rai1". Questo il primo intervento del sindaco Maurizio Terzino nel descrivere l'edizione 2017 della mostra.

Gli stand totali saranno circa 50 di cui 10 a base di tartufo, un numero importante, nonostante le difficoltà della siccitosa annata. I banchi offriranno prodotti provenienti da numerosissime regioni d’Italia: Toscana, Valle d’Aosta, Emilia Romagna, Puglia, Calabria, Lazio, Abruzzo e Campania solo per citarne alcune. Non mancheranno dimostrazioni di cioccolateria, musica, escursioni, passeggiate e per i più piccini, laboratori didattici e letture animate. "Il Gal Trasimeno Orvietano – ha sottolineato Water Sembolini, vice-presidente dell'ente - è sempre vicino e supporta le iniziative volte a valorizzare i prodotti locali ed i borghi del territorio che abitiamo: senza iniziative di questo genere il turismo nei nostri territori sarebbe molto meno rilevante e le nostre economie ne soffrirebbero; ben vengano quindi iniziative e attività come quelle offerte dalla Mostra Mercato Nazionale del Tartufo".

Come di consueto i visitatori potranno raggiungere la mostra mercato tramite navette gratuite dalle aree di parcheggio (anch’esse gratuite) situate in località Colonnetta di Fabro. Disponibili inoltre sul sito internet della manifestazione i Tartumenu, menu dei ristoranti locali tutti a base di Tartufo e offerte speciali per soggiornare a Fabro durante la Mostra Mercato. “Anche in Umbria e' diffusa l'esigenza di una nuova normativa nazionale che sia in grado di regolamentare l'intero settore della tartuficoltura, normativa che è al momento in esame e che speriamo possa diventare legge al più presto. Ci si prefigge in particolare di tutelare la produzione nazionale e la tipicità dei prodotti locali assicurando la salvaguardia degli ecosistemi e la tracciabilità dei tartufi” – questi i contenuti dell’intervento dell’Assessore Fernanda Cecchini. "L’Umbria - ha detto - produce e offre tartufo per tutto l’anno: tartufi neri, scorsone estivo, uncinato, nero pregiato, bianco, trifola e bianchetto, differenti comprensori offrono diversi prodotti che nel complesso permettono di trovare il prezioso tubero per tutto l’anno nelle nostre tavole. Quest’anno è stato un anno particolarmente duro per il tartufo, con poche piogge, ma d’altronde tutte le cose preziose sono anche rare".

Il programma completo della 30esima edizione è consultabile all'indirizzo www.mostratartufofabro.com

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni