redazionali

Lingua Sì: sempre più popolari gli esami Trinity. Vi partecipano 125 studenti

mercoledì 17 maggio 2006
Si sono tenuti in questa settimana gli Esami Trinity presso Lingua Sì. Hanno partecipato all'esame 125 studenti, una cifra altissima. Gli studenti che hanno sostenuto l’esame erano di varie fasce d’età: molti i giovani – il più giovane aveva 8 anni –ma non pochi anche gli adulti, 45 anni il più “grande”. La motivazione di ottenere questo certificato spazia dalla soddisfazione personale di mettersi alla prova per verificare la capacità comunicativa acquisita durante il corso d’inglese fino a esigenze professionali. Gli studenti che hanno partecipato provenivano da varie scuole: la Media “Scalza-Signorelli” Orvieto, la Media di Bagnoregio e Civitella, la Media di Baschi e Montecchio e la Media di Fabro, Ficulle e Montegabbione, Monteleone, la scuola elementare di Ciconia “Sette Martiri”. Una grande soddisfazione anche per gli insegnanti delle scuole stesse. “La nostra speranza - dichiara Giuseppina Restivo, Responsabile dei Corsi di Inglese di Lingua Sì - è quella di allargare gli esami anche in altre scuole di Orvieto e del comprensorio, creando una continuità tra le scuole elementari, medie e superiori. In questi ultimi mesi sono arrivate varie richieste per presentare questa tipologia di esame, molto richiesto all’estero, in numerose scuole che ad oggi non hanno ancora aderito. C’è una maggiore richiesta, da parte degli insegnanti delle scuole pubbliche, di iniziare una collaborazione per un obiettivo comune che prima di tutto è la divulgazione della lingua inglese.” E’ stato un successo non solo per quanto riguarda il numero dei partecipanti, ma anche per i risultati ottenuti: su 125 studenti che hanno partecipano all’esame solo 1 non è riuscito a superarlo. Ma cosa sono gli esami Trinity e a cosa servono? Gli esami Trinity, riconosciuti in tutto il mondo, sono studiati per essere il più possibile communicativi, sono disegnati sulla base di un uso reale della lingua e testano in modo diretto questa abilità. Un esame di questo tipo è altamente stimolante per lo studente, ma anche per il docente, in quanto non vi è bisogno di insegnare e apprendere delle ‘exam passing techniques’, ma esclusivamente lingua. L’effetto sull’apprendimento e sull’insegnamento non può che essere positivo. Gli esami Trinity si allineano con il Quadro Comune di Riferimento delle Lingue che è uno strumento per l’insegnamento, l’apprendimento e valutazione delle varie lingue voluto dal Consiglio d'Europa per promuovere la cooperazione internazionale nel campo delle lingue. Gli esami coprono pertanto l’intera gamma dei livelli del Quadro (A1, A2, B1, B2, C1 e C2). Uno dei molti vantaggi degli esami Trinity è che avendo così tanti livelli, all’interno del gruppo classe si possono preparare e certificare tutti gli studenti. Per questo motivo non si deve scegliere uno stesso livello per tutti, ed è possibile da un lato premiare i migliori e dall’altro incentivare e motivare gli studenti più deboli. Per offrire una massima qualità degli esami e garanzia, gli esaminatori Trinity vengono direttamente dall’Inghilterra in occasione degli esami. Sono tutti ‘native speakers of English’, e rimangono in Orvieto per tutta la durata dell’esame. Gli esaminatori sono laureati e in possesso della qualifica di Diploma di specializzazione per l’insegnamento dell’inglese come lingua seconda o straniera (TESOL) o di un Master Universitario in TESOL o Applied Linguistics. Quest’anno l’esaminatore, il professor John Brown, è rimasto più che soddisfatto dell’ottimo livello di preparazione degli studenti e dall’alta professionalità di Lingua Sì per i suoi corsi di lingua inglese. Ad oggi lavorano presso Lingua Sì insegnanti di madrelingua (Australiani, Inglesi e Statunitensi), tutti laureati e specializzati per l’insegnamento dell’inglese. “Alla base del successo dei nostri corsi - spiega Giuseppina Restivo - c’è una metodologia sperimentata da anni per garantire una qualità che difficilmente si può trovare nelle singole lezioni private.” “Siamo felici di questo risultato - dichiara Piero Salituri, Direttore Marketing di Lingua Sì - perché dimostra che investire sulla qualità premia, visti i risultati ottenuti. Il nostro Istituto ha ottenuto in questi ultimi anni vari riconoscimenti internazionali e in sei anni di attività collaboriamo con 15 università americane”. “Altro punto di forza - sostiene Salituri - sono i nostri corsi di inglese Full Immersion che si svolgono ad Orvieto organizzati da Lingua Sì per dirigenti di grandi aziende internazionali. Nel 2005 siamo riusciti a portare ad Orvieto aziende come Ferrari, Rizzoli, Jacuzzi. Questo è anche un modo per far conoscere e apprezzare la nostra città in Italia e all’estero”. E' da oggi on line il nuovo sito di Lingua Sì sui corsi di inglese full immersion www.englishimmersion.it Siete tutti invitati a collegarvi.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 luglio

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni