politica

Turismo e cultura, prorogati i bandi "Umbria charme" e per lo spettacolo

giovedì 19 marzo 2020
Turismo e cultura, prorogati i bandi "Umbria charme" e per lo spettacolo

Sono state prorogate le scadenze per la conclusione dei lavori e la rendicontazione del progetto “Charming Umbria” e per la presentazione delle domande di contributo per il 2020 ( l.r. nr. 17/2004) a sostegno delle attività dello spettacolo: lo comunica l’assessore regionale al turismo e cultura Paola Agabiti.

In particolare, il bando per la costruzione e la promo-commercializzazione del prodotto turistico “Umbria Charme” è stato prorogato di 3 mesi per la conclusione di tutti gli interventi previsti nel progetto denominato “Charming Umbria”, di cui è capofila il Consorzio Umbria Congressi. Le nuove scadenze sono state così fissate: al 3 luglio 2020 per il completamento degli interventi e al 3 agosto 2020 per la presentazione della rendicontazione.

Il termine per le richieste di contributo a valere sulla legge regionale per lo spettacolo è stato invece posticipato dal 31 marzo al 16 maggio 2020. Le eventuali domande di contributo per l'anno 2020 già inviate ai competenti uffici della Regione potranno essere integrate entro la nuova scadenza fissata.

“Le proroghe – ha detto Agabiti – consentiranno ai diversi soggetti interessati di poter avanzare le proprie istanze in un lasso di tempo più ampio e quindi con maggiore tranquillità, anche in considerazione del particolare momento legato all’emergenza coronavirus. E ciò è particolarmente importante in quanto entrambi i provvedimenti si rivolgono a settori strategici della nostra economia”.

Fonte: Regione dell'Umbria

Commenta su Facebook