politica

"Il territorio va reso appetibile anche dal punto di vista residenziale"

venerdì 10 gennaio 2020
"Il territorio va reso appetibile anche dal punto di vista residenziale"

Parallelamente allo spopolamento del centro storico che, è opinione diffusa, va mantenuto vivo e attrattivo anche in termini economici e di servizi per i residenti, si sta facendo strada sulla Rupe l’esigenza di mettere in campo iniziative per così dire di "promozione", ad esempio per la riqualificazione delle facciate e degli infissi

Tema, questo, su cui l'Amministrazione Comunale sta approntando delle misure. "In sostanza - afferma il vicesindaco, Angelo Ranchino - bisogna inventarsi un nuovo modo per rendere appetibile, anche dal punto di vista residenziale, il nostro territorio in termini di nuovo patrimonio più attrattivo e quindi funzionale allo sviluppo, anche demografico".

Altrove, come Assisi, è stata varata una serie di incentivi e sgravi per le giovani coppie che decidono di abitare nel centro storico. In sede di Commissione Edilizia era stato in parte avviato il ragionamento con il precedente dirigente del Settore Tecnico, che ora è stato ripreso in mano con il nuovo dirigente, l'architetto Marco Rulli.

"Stiamo cercando di elaborare anche in sede di commissione - riferisce il vicesindaco - l’identificazione di nuove aree di edilizia di qualità ecosostenibile che, per essere maggiormente attrattiva va improntata ad  un modo diverso di concepire e costruire le abitazioni, in linea con gli attuali indirizzi di ecocompatibilità”.

Commenta su Facebook