politica

Germani, invito al voto "contro le derive fanatiche ed autoritarie"

venerdì 7 giugno 2019
Germani, invito al voto "contro le derive fanatiche ed autoritarie"

"Cara concittadina, caro concittadino,
tra qualche ora, finalmente, il silenzio elettorale. Usiamolo per ragionare. Se io fossi in te cercherei di allontanare dalla testa e dallo stomaco il fastidio dell’overdose propagandistica, di prendere le distanze dai colpi di scena. Senza cellulare e lontano dal chiacchiericcio social mi siederei e rileggerei il programma. Velocemente, scorrendo i titoli e approfondendo anche solo dove casca l’occhio.

Le questioni che riguardano il quotidiano, mio e dei miei familiari ci sono tutte; c’è la tutela dell’ambiente; c’è lo sviluppo e il lavoro, equo e dignitosi, in ogni comparto economico; c’è la promozione della salute; c’è la promozione della cultura; c’è la valorizzazione del centro e del territorio; ci sono le infrastrutture; c’è la riqualificazione di Orvieto Scalo, Ciconia, Sferracavallo, addirittura un Parco fluviale. Ma soprattutto c’è un metodo che sviluppa in maniera partecipativa quanto già fatto nei cinque anni appena trascorsi e indica tempi e modi.

Poi farei mente locale alla composizione del Consiglio Comunale. I consiglieri che mi accompagnerebbero esprimono bene il rinnovamento politico di cui questa città ha bisogno. In Giunta, con me, ci sarebbero persone che conosco, preparate e con esperienza. In caso di vittoria dell’altra candidata, invece, il Consiglio Comunale ritroverebbe i soliti campioni di trasformismo e anche le indiscrezioni sulla Giunta sono preoccupanti.

Da una parte, la mia, stanno le buone pratiche del governo partecipato dai cittadini; dall’altra la critica retorica ad ogni cosa fatta dall’amministrazione e le promesse vacue di cambiamenti eccellenti. Per il progresso e l’autonomia di Orvieto, per il benessere dei cittadini e la cittadinanza attiva e contro le derive fanatiche ed autoritarie, vota Germani. Domenica 9 giugno votiamo Giuseppe Germani".

Staff Giuseppe Germani, candidato sindaco

Commenta su Facebook