politica

"Dobbiamo velocemente chiudere una stagione di fallimenti e aprirne una nuova"

mercoledì 29 maggio 2019
"Dobbiamo velocemente chiudere una stagione di fallimenti e aprirne una nuova"

"Grazie alla voglia di cambiamento e alla speranza di futuro che scalda il cuore di molti orvietani, siamo arrivati a un passo da un risultato storico. Adesso serve uno sforzo corale, un impegno collettivo per raggiungere quello che per noi è l'obiettivo più importante: rigenerare la nostra città.

Abbiamo presentato un programma nel quale in più punti abbiamo scritto che puntiamo ad una città di eccellenza: nella produzione di beni e servizi, nella sicurezza, nella mobilità, nella qualità della vita, nella sanità, nello sport; di eccellenza dovranno essere le soluzioni per gli anziani e le politiche per i giovani ed eccellenti dovranno essere le politiche sociali e la città da vivere.

Abbiamo anche detto che vogliamo superare la mediocrità generata dalle continue mediazioni e che è arrivato il momento del riscatto e dell’orgoglio di una collettività, la nostra, per troppo tempo mortificata.

Se questo programma e questi valori sono condivisi, saranno aperte le porte a tutti coloro che vorranno collaborare nell'esclusivo interesse della nostra città. Noi, in queste due settimane che ci separano dal voto, continueremo ad agire con chiarezza e coerenza.

Non verremo meno al patto di fiducia che abbiamo stipulato con i cittadini! Dobbiamo velocemente chiudere una stagione di fallimenti e aprirne una nuova, all'insegna dello sviluppo e di nuove prospettive per tutti".

Roberta Tardani, candidato sindaco

Commenta su Facebook