politica

Sferracavallo, il Consiglio approva la presa in carico delle opere di urbanizzazione primaria

venerdì 12 aprile 2019
Sferracavallo, il Consiglio approva la presa in carico delle opere di urbanizzazione primaria

Nella seduta di mercoledì 10 aprile il Consiglio Comunale di Orvieto ha approvato all’unanimità la consegna definitiva e la presa in carico delle opere di urbanizzazione primaria in località Sferracavallo - zona D1a  -  Lotto n. 5 per variazione d’uso da attività artigianale ad attività commerciale lungo la Provinciale 44, Strada del Piano.   
 
"Le opere di urbanizzazione primaria e le relative aree di competenza – ha spiegato l’Assessore all’Urbanistica, Floriano Custolino – sono state positivamente collaudate e consistono in strade, parcheggi pubblici e marciapiedi per complessivi 1.477 metri quadrati, verde pubblico per complessivi 403 metri quadrati.  Rete fognaria acque bianche, pubblica illuminazione, viabilità e parcheggi sono stati realizzati secondo le previsioni progettuali, sono state completate anche le opere a verde del piano attuativo comprensive di lievi modifiche concordate tra le parti. 

La presa in carico e collaudo delle opere della lottizzazione da parte dell’Amministrazione Comunale per la gestione dei servizi delle aree pubbliche è di 2.000 euro che sono così ripartiti:
- Servizio raccolta RSU (l’area è stata raggiunta recentemente dal servizio di raccolta dei rifiuti con il sistema “Porta a Porta”) - circa 600 euro annue;
- Costo energia elettrica (per mantenere in funzione l’impianto di pubblica illuminazione con lampade a led durante le ore notturne) - circa 600 euro; 
- Costo verde pubblico circa 400 euro per la manutenzione ed il mantenimento in buona efficienza degli alberi presenti;
- Viabilità stradale il costo annuo è stimato in 400 euro (si prevede la manutenzione della rete stradale comprensiva di opere di pulizia)".

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Orvieto

Commenta su Facebook